21/05/2017

Cronaca

Banchette: va a fuoco nella notte la scuola media. Non si esclude la pista dolosa. Danneggiate alcune aule

Banchette

/
CONDIVIDI

Le fiamme si sono sviluppate di notte: dapprima insidiose e poi sempre più aggressive fino a distruggere alcune aule, gli uffici amministrativi e della presidenza della scuolamedia di Banchette. Domani, lunedì 22 maggio, il plesso scolastico rimarrà chiuso per consentire di effettuare tutti i i rilevi e ripristinare l’agibilità della zona colpita dall’incendio.

Il rogo è scoppiato la notte scorsa, al piano terra della scuola media. Sull’accaduto stanno attivamente indagando gli agenti della polizia di Stato del commissariato di Ivrea che non escludono anche la pista dell’incendio doloso. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio e diversi abitanti della zona quando le prime lingue di fuoco hanno iniziatoad avvolgere l’edificio illuminando la notte.

Era mezzanotte e mezza: sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per domare l’incendio e mettere in sicurezza i locali devastati dalle fiamme. I sopalluoghi degli inquirenti e degli investigatori sono ancora in corso: l’obiettivo è quello di capire qual’è stata la reale causa che ha determinato l’innesco delle fiamme e se davvero si è trattato di un incendio doloso. Il rogo ha distrutto non soltanto gli arredi scolastici ma una notevole quantità di documenti cartacei custoditi negli archivi della segreteria scolastica e della presidenza.

Dov'è successo?

26/01/2021 

Cronaca

Lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori: prorogato il bando al 29 gennaio

E’ prorogato fino alle ore 12.00 del 29 gennaio 2021 lo sportello per la presentazione delle […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 728 nuovi contagi, 38 decessi. In calo i ricoveri ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 26 gennaio, l’Unità di […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Deposito nazionale scorie nucleari. Cirio: “Si cambi il metodo. Il Piemonte ha già fatto la sua parte”

“Dobbiamo darci un metodo diverso perché il Piemonte sul nucleare la sua parte l’ha già fatta, […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Fiano, aveva trasformato un capannone in una serra per la coltivazione della cannabis. 33enne nei guai

Aveva avviato un’illecita coltivazione di cannabis e per questa ragione un 33enne di Fiano è finito […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Covid, sì del Comitato Etico Interaziendale alla sperimentazione dei test salivari made in Piemonte

Il Piemonte partirà con una sperimentazione sui #testsalivari per la ricerca del Covid. Il via libera […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Chivasso: ubriaco aggredisce un passeggero per rapinarlo. I carabinieri arrestano un 53enne

Arrestato da carabinieri per aver aggredito e tentato di rapinare un passeggero. A finire nei guai […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy