23/07/2017

Cronaca

Banchette: rubavano tranci di formaggio nei supermercati. La polizia arresta un’intera famiglia

Banchette

/
CONDIVIDI

Tre furti in poco più di mezzora: un vero record per una famiglia che trafugava formaggio dai supermercati di Ivrea e di Banchette e che è stata arrestata dagli agenti di polizia in servizio al commissariato di Ivrea. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì 21 luglio. In manette è finita un’intera famiglia: il padre, un italiano di origini italiana di 46 anni, la moglie di otigine dominicana di 45 anni. Denunciata la figlia diciottenne.

E non è tutto: la coppi di coniugi si serviva, per effettuare i “colpi” ai danni degli ipermercati dell’Eporediese, del figlio più piccolo di appena 13 anni. Ad insospettire gl’invstigatori era stato il numero di furti restistrati negli ultimi tempi nei supermercati della zona. Per contrastare fenomeno il commissaruato eporediese aveva orgaizzato un accurato servizio di controllo all’interno degli esercizi commerciali. Venerdì 21 luglio, intorno alle ore 19,00 l’attenzione degli agenti si era appuntati su una Renut Scenic che si era fermata nel parcheggio di un supermercato in via della Torretta a Banchette.

Il sistema messo in atto dai coniugi era semplice ma ingegnoso: nell’ultimo furto compiuto la donna aveva occultato in una borsa diversi prezzi di formaggio parmigiano reggiano confezionato per poi uscire in compagnai della figlia mentre il marito è passato regolarmente alle casse con il figlio tredicenne

. Gli agenti di polizia sono intervenuti all’uscita e hanno recuperato oltre 40 tranci di formaggio in confezione sottovuoto per un valore complessivo di 500 euro. Tra l’altro molte delle etichette erano state manomesse per non far scattare gli allarmi antitaccheggio. Marito e moglie sono stati arrestati per furto aggravato continuato in concorso, mentre la figlia diciottenne è stata denunciata a piede libero.

Dov'è successo?

04/10/2022 

Cronaca

“Le regole per crescere liberi”, istituzioni e studenti delle scuole di Volpiano a Capaci e Caccamo

Giovedì 29 settembre, nell’ambito del progetto “Le regole per crescere liberi” che promuove il tema della […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Appuntamenti

A Cossano Canavese torna la caratteristica “Sagra del fungo” con un programma ricco di eventi

Sabato 8 e domenica 9 ottobre a Cossano Canavese torna la Sagra del Fungo, giunta alla […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy