23/05/2022

Cronaca

Baby gang, via al Servizio civile regionale. E la Regione spenderà 625 mila euro in tre anni

CONDIVIDI

Il capogruppo dei Moderati – nel corso degli atti ispettivi – ha chiesto la posizione della Giunta sul fenomeno delle baby gang: se sia in possesso di studi e dati in grado di dare evidenza alla diffusione del fenomeno e quali interventi siano rivolti a contrastare il fenomeno, in particolare per le aree a interesse turistico. Il vicepresidente della Giunta ha spiegato che è in fase di definizione la sperimentazione del servizio civile regionale, così come la normativa regionale prevede nell’ottica di valorizzare forme di cittadinanza attiva dei giovani per il perseguimento e la promozione di una cultura della pace e della non violenza.

Per l’avvio della sperimentazione è prevista una disponibilità di 117mila euro per il 2022 e di 228mila per l’anno successivo, che andranno a sommarsi all’utilizzo delle economie derivanti dalle “politiche giovanili” relative agli accordi 2010-2018 per un importo di 279mila euro. Totale 625mila euro.

L’iniziativa – programmata per il biennio 2022/2023 – sarà declinata nell’ambito del settore “Assistenza, minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale” e avrà come obiettivo la costruzione di relazioni e di inclusione con i giovani nei contesti ove vivono, sostenendo una politica di contrasto delle povertà educative che coinvolga tutti gli ambiti propri delle relazioni giovanili.

Il programma quadro di sperimentazione – di fronte all’aumento di atti violenti commessi da minori – consentirà l’impiego degli operatori volontari di servizio civile nella realizzazione di piani d’intervento, “utili a costruire con i minori un rapporto di fiducia che permetta di orientarli nella fruizione delle risorse del territorio e di sostenerli nella valorizzazione dei loro talenti e nell’individuazione di risposte funzionali ai loro bisogni”, come si legge nel progetto.

24/06/2022 

Economia

Caselle, l’aeroporto è stato premiato, nella sua categoria, come il migliore in Europa

Torino Airport vince il primo premio come Best European Airport nella sua categoria in occasione della […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Economia

Svolta all’Enasarco, il neopresidente Alfonsino Mei: “La Fondazione sia la casa di tutti”

Giovedì 23 giugno, per la prima volta nel corso dell’attuale consiliatura, il presidente Alfonsino Mei ha […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Cronaca

Inaugurati al Movicentro di Venaria i “Bike Box” finanziati dalla Città Metropolitana di Torino

A Venaria sono a disposizione 6 spazi, ognuno dei quali può contenere due biciclette. L’iniziativa è […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Arte

“Libertà è musica”: grande concerto di fine anno del Liceo Musicale di Rivarolo Canavese

“Freedom-Libertà è Musica” è il titolo dello spettacolo che ha impegnato l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Cronaca

Violenta rissa tra vicini di casa a Vauda: due finiscono al Pronto soccorso. Quattro i denunciati

Quattro persone denunciate per aver dato vita a una rissa tra vicini di casa che si […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: al Nord e in Canavese cieli sereni con possibili e isolate piogge

Queste le previsioni del tempo di sabato 25 giugno elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy