10/02/2023

Sanità

Asl T04: 100 euro di indennità in più agli infermieri in pronto soccorso. Soddisfatti i sindacati

Chivasso

/
CONDIVIDI

 

Dopo una lunga ed articolata trattativa, è stato trovato l’accordo tra i vertici dell’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte e i sindacati Nursind, Cgil, Uil, Cisl, Fials e Nursing up, relativamente alla remunerazione dell’indennità di pronto soccorso a tutti i professionisti coinvolti, stimata in circa 100 euro mensili medi, ma che a saldo potrà essere incrementata ulteriormente. A beneficiare di questa indennità nell’Asl T04, saranno circa 300 dipendenti.

“Vogliamo evidenziare che si tratta di un finanziamento derivante da un provvedimento di legge e contrattuale – spiega il segretario territoriale del Nurdind, il sindacato delle professioni infermieristiche Giuseppe Summa -. Per questo abbiamo ritenuto necessario avanzare la richiesta che nella stessa intesa, venisse concordato l’utilizzo delle risorse del Decreto legge 34 , (86milioni complessivi regionali) dedicati esclusivamente all’assunzione di professionisti da inserire nei servizi territoriali, nel servizio di emergenza territoriale 118 e relative centrali operative nonché per rimpinguare le terapie intensive e subintensive ospedaliere”.

Per l’Asl T04, il provvedimento permetterà di assumere centinaia di infermieri. Con questo accordo le organizzazioni sindacali danno continuità alla politica nell’investimento sul personale per dare risposte concrete ai carichi di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori , al riconoscimento della professionalità e alla strutturazione del perimetro della gestione diretta pubblica del Servizio sanitario regionale per garantire l’universalità di accesso alle cure dei cittadini piemontesi.

“Infine , il reclutamento massiccio di personale sul territorio risponde all’esigenza di garantire un filtro agli ospedali – conclude Giuseppe Summa -. È un ulteriore passo avanti ma non conclusivo. Abbiamo, infatti, ottenuto un tavolo politico con i vertici della Regione , entro il 10 marzo, per individuare le “opportune soluzioni per la valorizzazione economica del personale del comparto del servizio regionale utilizzando risorse a disposizione della regione mediante idonei e opportuni strumenti”.

31/03/2023 

Cronaca

Piccioni, l’allarme della Coldiretti: “Non solo portano zecche e malattie ma devastano semine e raccolti”

Piccioni, l’allarme della Coldiretti: “Non solo portano zecche e malattie ma devastano semine e raccolti” Coldiretti […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Politica

Volpiano: il Comune investe 11 mila euro per la scuola e 35mila per la manutenzione del verde

Il Consiglio comunale di Volpiano, nella seduta di giovedì 30 marzo, ha ratificato alcune variazioni di […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

Rocca Canavese: oltre venti migranti lasciati in piazza per “errore”. Il sindaco: “Non ne sapevo nulla”

Rocca Canavese: oltre venti migranti lasciati in piazza per “errore”. Il sindaco: “Non ne sapevo nulla” […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

La staffetta internazionale della “Peace Run” arriva a Chivasso. Il Po diventa “Fiume di Pace”

È previsto per mercoledì 5 aprile, alle ore 10, nel Parco del Bricel di Chivasso l’arrivo […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

“Perdere tutto non è un bel gioco”: parte la campagna dell’Asl T04 contro il gioco d’azzardo

L’Asl T04, a cura del SerD (Servizio per le Dipendenze), diretto dalla dottoressa Valeria Zavan, dà […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, sabato 1° aprile, tempo instabile con nevicate oltre i 1.400 metri

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 1° aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy