09/12/2015

Cronaca

Arrestato in Spagna Piergiacomo Azzalin, l’uomo di Pavone evaso dalla casa di cura di Bra

Pavone

/
CONDIVIDI

Ci hanno messo un mese ma alla fine lo hanno arrestato. Sono stati gli agenti della polizia spagnola a mettere fine alla fuga di Piergiacomo Azzalin, 32 anni, che, lo scorso 4 novembre era fuggito dalla clinica psichiatrica di Bra in provincia di Cuneo dove era ricoverato. Azzalin è nato a Ivrea ma è domiciliato a Pavone Canavese. Da Oltre un mese l’Interpol era sulle sue tracce: l’uomo era stato ricoverato in casa di cura in custodia cautelare nella struttura per l’esecuzione della misura di sicurezza, come si dice in gergo, emessa dal tribunale di Vercelli.

L’uomo è stato definito “socialmente pericoloso”. E stato il Corpo di polizia spagnola ad avvertire questa mattina le autorità italiane. Azzolin ha una lunga lista di precedenti penali: il primo episodio nel 2008 per ritorsione nei confronti della madre che non gli aveva voluto consegnare le chiavi dell’auto, aveva aperto il rubinetto del gas e aveva fatto esplodere la casa, riportando ferite. A fermarlo, allora, era stata la polizia alla stazione ferroviaria di Ivrea.

Adesso è stato arrestato alla stazione di Barcellona, in Spagna, grazie alla collaborazione tra le forze dell’ordine italiane e iberiche. La sua fuga, al momento, è finita.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy