12/06/2018

Cronaca

E’ tornato in Lituania l’autista che ha vissuto per 3 settimane a bordo del Tir fermo ad Arè di Caluso

CONDIVIDI

E’ tornato a casa in Lituania, Genna Diy, 44 anni, l’autista del trasporto eccezionale che lo scorso 23 maggio è rimasto bloccato al passaggio a livello di Arè di Caluso provovando il tragico incidente ferroviario nel quale sono morte due persone e altre 23 sono rimaste ferite. Per tre settimane l’uomo ha dormito ed è vissuto sul camion che era stato parcheggiato e bloccato accanto alla piscina di Arè.

Nella notte scorsa nella frazione calusiese è giunto un Tir identico a quello protagonista dell’incidente e dopo tre settimame è stata effettuata la consegna alla ditta Bitux di Foglizzo, destinataria del trasporto eccezionale. Genna Diy è tornato a casa dopo un mese di lontananza da casa dove lo attende con ansia la famiglia.

Il trasporto ha seguito il percorso che avrebbe dovuto fare nella drammatica serata del 23 maggio: ingresso in autostrada al casello di Chivasso e uscita a quello di Ivrea. A Foglizzo i due camion sono giunti percorrendo la strada provinciale. L’autista del camion rimasto bloccato sui binari è ancora l’unico indagato, ma la procura eporediese sta alacremente lavorando per individuare eventuali altre responsabilità.

Nell’incidente ferroviario hanno perso la vita il macchinista del convoglio ferroviario proveniente da Chivasso e diretto a Ivrea, l’eporediese Roberto Madau di 61 anni e Stefan Aurelian, autista di uno delle auto di scorta del trasporto eccezionale.

Dov'è successo?

12/06/2021 

Lavoro

Dopo 11 anni in Città metropolitana i concorsi per assumere con contratti di formazione lavoro

La Città metropolitana di Torino assume. Lo fa con selezioni pubbliche in corso in questi giorni […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: anche oggi nessun decesso. Sono 90 i nuovi contagi. 206 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, sabato 12 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 14 giugno, via libera alle vaccinazioni in oltre 500 farmacie di tutto il Piemonte

Da lunedì 14 giugno alle ore 12,00 i piemontesi potranno prenotare il loro appuntamento vaccinale anche […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Valperga: acqua inquinata da troppi batteri. Scatta il divieto di consumo in due frazioni del paese

Una concentrazione anomala di batteri nell’acqua potabile ha costretto il sindaco di Valperga Walter Sandretto ad […]

leggi tutto...

11/06/2021 

Cronaca

Piemonte, è ufficiale: dopo mesi addio al coprifuoco. Da lunedì 14 giugno il Piemonte sarà zona bianca

Il contagio è giunto, fortunatamente, ai minimi storici, le rianimazioni negli ospedali lentamente si svuotano e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy