30/09/2021

Sanità

Anche il Rotary Club Cuorgnè e Canavese nel “Progetto Diabete” che accomuna ben 13 sodalizi

CONDIVIDI

Nella serata di martedì 14 settembre presso il ristorante dell’hotel Tre Stelle di Briga Novarese si è tenuta un’importante conviviale Rotariana durante la quale è stato presentato un service importante ed ambizioso promosso da ben 13 club Rotary del Distretto 2031 focalizzato sulla sensibilizzazione e sulla prevenzione del diabete.

La serata ha visto la presenza del Governatore Luigi Viana, del Governatore incoming 2022-2023 Marco Ronco, del Governatore eletto 2023-2024 Alberto Arlunno, del Rappresentante Distrettuale Rotaract e dei Presidenti dei Rotary Club promotori coinvolti. In particolare, i Club che parteciperanno sono quelli di: Biella, Borgomanero-Arona, Cuorgnè e Canavese, Gattinara, Novara, Novara Antonelli, Novara San Gaudenzio, Orta San Giulio, Val Ticino di Novara, Valle Mosso, Valsesia, Vercelli, Viverone lago.

Il “Progetto Diabete”, che si svilupperà nel corso di tutto l’anno Rotariano 2021-22, nasce grazie alla sinergia di ben 13 Rotary Club delle province di Novara, Vercelli, Biella e Torino, del Distretto Rotaract Piemonte Valle d’Aosta e si avvale della collaborazione scientifica dell’Università del Piemonte Orientale, dell’Ordine dei medici, dell’Ordine e delle Associazioni dei farmacisti delle province coinvolte, dell’Associazione Nazionale Diabetici e dell’Università della Terza Età di Borgomanero.

Il progetto si svilupperà in quattro fasi:
– la donazione ai reparti e agli ambulatori di diabetologia delle strutture sanitarie che operano nelle aree interessate dal progetto di trenta poltrone affiancata dalla donazione dell’attrezzatura necessaria alla creazione di una Biobanca presso la Facoltà di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale;
– l’organizzazione di quattro giornate di screening in ognuno dei territori provinciali coinvolti durante le quali verranno raccolti dati che saranno poi elaborati dalla Commissione scientifica costituita da docenti universitari, medici e professionisti del settore e che saranno infine oggetto di una pubblicazione scientifica. Tale pubblicazione, realizzata in 250 copie, durante la terza fase del progetto sarà illustrata in occasione di un convegno medico/farmacistico appositamente dedicato.
– come già prima accennato la terza parte del progetto verterà sull’organizzazione di un convegno medico accreditato ECM, che prevederà anche crediti formativi per gli studenti e specializzandi di Medicina e di Farmacia di ottenere crediti formativi.
– la realizzazione in collaborazione con Anfass Valsesia e con la struttura residenziale Cascina Spazzacamini di Prato Sesia e l’edizione grazie alla collaborazione della casa editrice Ladolfi Editore di un libro di ricette tutte a basso impatto glicemico, arricchito da tre proposte di menù a cura degli chef stellati Marco Sacco del Piccolo Lago di Verbania, Massimiliano Celeste del Portale di Verbania e del giovane Andrea Monesi della Locanda Orta di Orta San Giulio.

Questo progetto, così articolato e di ampio respiro, potrà svolgersi solo grazie alla collaborazione attiva di molti professionisti e dei Club Rotary coinvolti e costituirà un importante service che avrà una ricaduta positiva sulla popolazione del nostro territorio.

20/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi oltre 15 mila nuovi contagi. 31 i decessi. Oltre 96 mila i tamponi effettuati

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 15.328 nuovi […]

leggi tutto...

20/01/2022 

Cronaca

Caluso: scritte di minaccia dei No Vax contro i medici sul muro del Centro Vaccinale

Scritte minacciose No Vax all’indirizzo dei medici vaccinatori e i carabinieri indagano per risalire identità degli […]

leggi tutto...

20/01/2022 

Cronaca

Dramma a Borgaro: uomo di 65 anni muore cadendo dalla finestra al quinto piano di un condominio

Un terribile e tragico volo di circa 20 metri posto fine alla vita di un uomo […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Sanità

Covid: il 16,6% dei tamponi è positivo. Oggi i contagi sono 15.733. I guariti sono 14.163 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE All 16,00 di oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Rivarossa, operatore Teknoservice aggredito da un cittadino: Leone: “Violenza. Inaccettabile”

Era iniziato come un semplice diverbio ma si è subito trasformato in un’aggressione. Ad ufficializzare la […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Caselle: Il Comune investe 650 mila euro per riasfaltare le strade e rifare i marciapiedi

L’Amministrazione Comunale di Caselle ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy