29/12/2015

Cronaca

Albiano d’Ivrea: i vandali si accaniscono nel cimitero durante la notte di Natale. Danneggiate nove tombe

Albiano

/
CONDIVIDI

Hanno approfittato della notte di Natale, nel momento in cui le strade erano completamente deserte a causa della festività, si sono introdotti furtivamente nel cimitero di Albiano d’Ivrea e hanno dato sfogo ad una furia devastatrice senza senso. I vandali hanno seriamente danneggiato nove tombe. Per farlo hanno usato un oggetto contundente, probabilmente un piccone con il quale hanno inferito sulle lapidi in marmo.

Danneggiata anche una tomba di famiglia. A chiedere l’intervento dei carabinieri è stato il sindaco Gildo Marcelli. Il primo cittadino era inizialmente convinto che gli intrusi avessero l’intenzione di rubare le canaline di rame dato che si tratta di un metallo molto richiesto al mercato nero, ma invece lo scempio si è dimostrato totalmente gratuito e senza una spiegazione logica. Che si tratti di un atto vandalico non ci sono dubbi: dalle tombe non è stato asportato nulla neanche un vaso portafiori.

I danni sono ingenti: ad essere i più colpiti, dal punto di vista economico, sono i proprietari della cappelletta sulla quale i balordi si sono particolarmente accaniti.

Dov'è successo?

20/06/2021 

Sport

Volley: le giovani atlete della Balamunt Under 14, campionesse ai play off regionali Uisp 2020/2021

Domenica scorsa 13 giugno 2021, preso il centro polivalente di Villafranca Piemonte, le ragazze Under 14 […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Rivarolo: “centauro” cade dalla moto in corso Indipendenza. Trasportato in eliambulanza al Cto

È caduto, per cause ancora in via di accertamento dalla motocicletta sulla quale stava viaggiando ed […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi soltanto 31 nuovi contagi e due decessi. I pazienti guariti sono 171

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,30 di oggi, domenica 20 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Nubifragio sul Canavese. Case scoperchiate e alberi abbattuti dal vento a Ozegna, Favria e Rivarolo

Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio di oggi, domenica 20 giugno, sul Canavese causando […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Chivasso: picchia e insulta la compagna per sei anni. 41enne condannato per maltrattamenti

Un rapporto impossibile, caratterizzato da maltrattamenti e violenze continue che si sono protratte per quasi sei […]

leggi tutto...

19/06/2021 

Cronaca

Piemonte: approda in Consiglio regionale la legge che promuove l’utilità sociale del Soccorso Alpino

È stata licenziata a maggioranza la proposta di legge 118, “Norme in materia di soccorso alpino […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy