09/02/2016

Economia

Al Parco del Gran Paradiso l’Oscar dell’Ecoturismo che premia il Marchio di Qualità

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

E’ stato il Parco del Gran Paradiso ad aggiudicarsi l’Oscar dell’Ecoturismo, nell’ambito dell’evento denominato “Italia si fa verde”. La consegna dell’ambito e prestigioso premio, avrà luogo venerdì 12 febbraio alla Bit di Milano e a riceverlo sarà il presidente del Parco Italo Cerise. In sostanza, l’Oscar viene assegnato ogni anno alle migliori pratiche fra le strutture ricettive di Legambiente Turismo e del Sistema Nazionale delle Aree Protette in collaborazione con Federparchi. E’ per gli importanti risultati conseguiti dalle imprese del settore turistico nel contesto della sostenibilità ambientale, grazie al Marchio di Qualità Gran Paradiso, che la commissione esaminatrice ha scelto l’Area Protetta Canavesana.

Un riconoscimenti importante che premia la politica di gestione di uno dei Parchi Nazionali che tutta Europa ci invidia. Venerdì 12 febbraio sarà anche presentato, per l’occasione, il primo rapporto sul turismo ambientale in Italia. Italo Cerise non fa mistero della propria soddisfazione: oltre ad essere fieri per esser stati selezionati per ricevere il premio, l’assegnazione del riconoscimento evidenzia la stima per ruolo giocato dall’Ente Parco che ha ideato il progetto Marchio di Qualità. L’obiettivo dell’ente è sempre stato quello – sottolinea il presidente – di promuovere la straordinaria ricchezza della biodiversità del Parco. Una ricchezza che è alla base della produzione agricola locale e delle tradizioni culturali e culinarie delle Valli Canavesane.

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy