26/11/2015

Arte

Agliè, grazie ai volontari il castello ducale riaprirà i cancelli nel fine settimana

Agliè

/
CONDIVIDI

Questa volta la mobilitazione delle istituzioni e le proteste dei turisti hanno sortito l’effetto sperato: presto il castello ducale di Agliè, che ha fatto da sfondo alla romantica storia d’amore di Elisa di Rivombrosa, riaprirà i cancelli al pubblico anche la domenica. L’accordo è stato raggiunto dopo settimane di serrate trattative grazie soprattutto all’impegno con il quale il sindaco Marco Succio ha affrontato di petto una situazione che rischiava di compromettere l’immagine e l’economia alladiese.

In ogni caso da questa domenica fino alla fine dell’anno i turisti potranno ritornare ad affollare le splendide sale dell’ex residenza sabauda. Dal canto suo la neo direttrice Alessandra Guerrini ha collaborato concretamente per arrivare ad un accordo soddisfacente. La riapertura domenicale è possibile grazie alla collaborazione volontaria di alcuni funzionari del Polo Museale. Va da sé che il volontariato è apprezzato ma può soltanto dare vita a un’attività limitata nel tempo. La valorizzazione di un monumento dell’importanza storica e culturale come quella del castello ducale, inserito nel circuito delle cinque residenze sabaude piemontesi, può soltanto basarsi su una strategia economica e culturale contestualizzata nella rilancio di tutto il medio Canavese, una porzione di territorio che ha ancora tanto da far conoscere ancge dal punto di vista eno-gastronomico.

L’interessamento del sindaco Marco Succio e della direttrice del castello va in questo senso: toccherà adesso alla Regione e al ministero ai Beni Culturali fare la loro parte.

Dov'è successo?

27/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: il contagio continua a correre. Oggi 859 contagi e due decessi. 421 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 27 novembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Cronaca

Castellamonte: proseguono i lavori per l’allargamento della strada lungo la “provinciale” di “Campo”

Proseguono i lavori per l’allargamento della strada lungo la strada provinciale 265 C03 di “Campo” dal […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Eventi

Il “Centro Famiglie” di Rivarolo Canavese incontra i genitori per esplorare i cambiamenti familiari

Il “Centro Famiglie” di Rivarolo Canavese ha promosso due incontri dedicati all’adolescenza e alle genitorialità presso […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Economia

Contributo di 7 milioni dalla Regione alle piccole e medie imprese per rinnovare il parco veicoli

Le micro, piccole e medie aziende con un’unità operativa attiva in Piemonte e che sono iscritte […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Cronaca

Autostrada Torino-Milano: camion va a fuoco durante la marcia. Cinque ore per domare le fiamme

Notte d’inferno sull’autostrada A4 Torino-Milano nel tratto di strada compreso tra i centri abitati di Settimo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Eventi

Rivarolo Canavese: la mostra fotografica all’aperto “R-Esistiamo” diventa la cronistoria del Covid

Immagini eloquenti, a volte crude, impietose ma soprattutto umane: sono quelle scattate dal fotografo valperghese Piero […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy