04/10/2019

Economia

Aeroporto di Caselle: la Compagnia aerea low costa “Wizz Air” inaugura un nuovo volo per la Romania

CONDIVIDI

Wizz Air, la principale compagnia low cost dell’Europa Centroorientale, annuncia oggi l’espansione del proprio network da Torino con una nuova rotta per Iasi. I voli verso la seconda città più grande della Romania saranno operati tre volte a settimana, con tariffe a partire da 24,99 euro. Iasi, storica capitale della Romania, è stata ribattezzata “la città dalle cento chiese”. Situata nella regione della Moldavia rumena, è la destinazione perfetta per chi cerca una fuga in una meta ricca di cultura e di un inestimabile patrimonio architettonico.

Non si contano poi i ristoranti, i bar e i club dovuti alla radicata vocazione universitaria della città: a Iasi si possono incontrare studenti provenienti da tutto il modo, fattore che rende questo piccolo angolo di Romania davvero cosmopolita. Wizz Air nel 2020 offrirà circa 100mila posti sulla tratta low cost da Torino. Questo volo servirà anche la comunità rumena residente in Piemonte che conta oltre 100mila persone.

Andras Rado, Corporate Communications Manager di Wizz Air dichiara: “Siamo lieti di aggiungere un’altra rotta da Torino, ideale per i city break. Iasi, città multiculturale della Romania orientale, con una vastità di attrattive culturali e architettoniche, è l’ultima destinazione nel nostro network da Torino Airport. Siamo entusiasti di poter offrire ai nostri clienti sempre più opportunità per scoprire nuove mete in Europa, grazie alla flotta più green** del continente, alle tariffe basse e all’elevato livello di servizio di Wizz Air. Il team di Wizz non vede l’ora di accogliere con un caloroso sorriso i passeggeri a bordo dei nostri aerei”.

Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport commenta: “Siamo davvero soddisfatti degli investimenti che Wizz Air sta effettuando sull’Aeroporto di Torino. Iasi è la quinta rotta che Wizz aprirà sul nostro scalo. Le altre novità sono: dal 21 dicembre 2019 Chisinau in Moldavia e la recente apertura (agosto 2019) di Cracovia. Il network si completa con le già servite Bucarest (fino a 4 volte a settimana) e la ski route Varsavia.

Grazie a questi investimenti, Wizz è il vettore che, ad oggi, ha avviato il maggior numero di nuove rotte nel corso dell’ultimo anno e che sta crescendo più rapidamente sul nostro scalo, con un’offerta complessiva di posti che raddoppierà nell’estate 2020 rispetto alla stagione estiva appena trascorsa”.

18/09/2021 

Cronaca

Chivasso: muore a 30 anni durante un intervento di fecondazione assistita. Voleva diventare mamma

È morta a trent’anni appena compiuti nel tentativo di avere un figlio con la fecondazione assistita. […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 237 nuovi contagi e quattro decessi. Migliora la situazione negli ospedali

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 237 nuovi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Eventi

Chivasso: a Zagatti il Nocciolino d’oro. A Pecco Bagnaia quello d’ Tola e alla Ventura quello di Diamante

È giunta alla 25ma edizione la “Festa dei Nocciolini” di Chivasso che avrà luogo da venerdì […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Sanità

Campagna anti Covid in Piemonte: ai grandi eventi vaccino e tampone gratuito per il Green Pass

Nuova iniziativa della Regione Piemonte per favorire la vaccinazione: i cittadini con domicilio sanitario sul territorio […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Fausto Desalu, il campione olimpico della 4×100 di Tokio ha scelto Ceresole per trascorrere le vacanze

Il campione olimpico della 4×100 di Tokio ha scelto Ceresole per concedersi qualche giorno di vacanza […]

leggi tutto...

17/09/2021 

Sanità

Effetto Green Pass: raddoppiate le adesioni. Oggi, 17 settembre, sono state oltre 4mila

Sono raddoppiate in Piemonte le adesioni quotidiane alla vaccinazione dopo l’estensione dell’uso del Green Pass. Oggi, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy