27/06/2021

Sanità

A Roppolo l’eccellenza della sanità territoriale. Premiati 21 direttori delle Rsa canavesane

CONDIVIDI

Nella serata di venerdì 25 giugo nella splendida location della Tenuta Variselle immersa nel verde di Roppolo, atmosfera connubio di natura, eleganza e tradizione si è tenuto l’evento di premiazione di C.M. Service, alla presenza del sindaco di Ivrea Stefano Sertoli, del consigliere regionale Claudio Leone e del Direttore Generale di Confindustria Canavese Cristina Ghiringhello.

Dopo il primo saluto istituzionale di Stefano Sertoli è intervenuto Claudio Leone: “Dopo circa un anno e mezzo di pandemia, sentir parlare di eccellenze che evidenziano obiettivi come la customer satisfaction, la mission di rispettare l’individuo come essere unico e irripetibile, con attenzione ad ogni sua singola esigenza connesse al talento di dare dignità alla vita, esco da questo evento ancor più carico di speranze per il futuro della sanità e del tessuto imprenditoriale dei nostri territori”.

Ha proseguito il Direttore Generale di Confindustria Canavese Cristina Ghiringhello: “C.M. Services è una solida e storica azienda del territorio che ho la fortuna di annoverare tra le imprese associate a Confindustria Canavese. In questi ultimi anni la loro capacità di diversificare il mercato e di reagire alle sfide economiche ha fatto enormi passi avanti. L’attenzione alle persone è chiaramente dimostrata oggi in questa bellissima occasione di incontro e auguro a tutta la squadra di continuare a crescere con questa grande energia ed entusiasmo”.

Dopo il saluto delle istituzioni è iniziata la cerimonia fortemente voluta e ideata da CM Services S.r.l., con sede a Cascinette d’Ivrea che opera da oltre 15 anni nel settore socioassistenziale e conta ad oggi oltre 800 risorse impiegate in 26 strutture residenziali. Nata come sfida imprenditoriale, in seguito all’acquisizione di importanti commesse da enti pubblici e grandi aziende private, C.M. Service ha raggiunto un considerevole sviluppo del fatturato, affermandosi tra le prime 20 aziende italiane del settore diventando un punto di riferimento nel mercato dei Servizi Integrati dove impiega un totale di 3500 lavoratori in tutta Italia.

Prima della cena conclusiva sono state effettuate le 21 premiazioni con la consegna delle targhe da parte del proprietario Massimo Cassinelli assieme al dottor Michele Scusello, durante le quali sono stati chiamati a sorpresa sul palco dell’evento di Tenuta Variselle i direttori delle strutture residenziali che si sono distinte per l’impegno e i risultati conseguiti dall’inizio della pandemia fino ad oggi.

18/05/2022 

Cronaca

La Lombardore-Front è realtà. Il progetto sarà aggiornato. Pronti 25 milioni per il primo lotto

Atteso da oltre 30 anni il miglioramento del collegamento stradale tra Lombardore e Front può finalmente […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Sanità

Sanità: mancano urgentisti. E la Regione ha istituito i corsi per medici nei pronto soccorso

Come la Giunta intende sostenere e implementare la sanità pubblica a fronte delle difficoltà emerse nella […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Procedure più semplici per le ristrutturazioni edilizie. Così si evita il consumo del suolo

Il recupero dei fabbricati per evitare l’eccessivo consumo di suolo, le ristrutturazioni edilizie, l’utilizzo dei rustici, […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Volpiano: la musica nel bar è troppo alta. 64enne minaccia i titolari con una scacciacani. Denunciato

È stato denunciato a piede libero per minacce e porto d’arma illegale. A finire nei guai […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Eventi

“Una stella senza luce”: Alice Basso presenta il suo ultimo romanzo in biblioteca a Volpiano

Martedì 24 maggio alle 21,00 nella biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Alice Basso […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Discariche abusive a San Maurizio. Tre incivili individuati e sanzionati dalla Polizia locale

Sono tre, considerando soltanto l’ultima settimana, le persone identificate e sanzionate dalla Polizia municipale del Comune […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy