24/01/2018

Cronaca

Ivrea, i carabinieri controllano il Movicentro. Otto segnalati in Prefettura per assunzione di droga

CONDIVIDI

I carabinieri della Compagnia di Ivrea, nel corso della settimana appena trascorsa, hanno intensificato i controlli presso il Movicentro di Ivrea e nel vicino parcheggio sotterraneo. Dopo le segnalazioni effettuate da alcuni cittadini, i militari della Stazione carabinieri di Ivrea e del Nucleo Radiomobile di Ivrea hanno passato al setaccio l’area, identificando oltre 50 persone e perquisendone 27.

Otto di esse, tra cui studenti di età compresa tra i 17 e i 23 anni, sono state trovate in possesso di altrettante dosi di marijuana, sottoposte a sequestro amministrativo. Nei loro confronti è scattata una segnalazione alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Dov'è successo?

25/01/2022 

Il Canavese in apprensione per il campione di ciclismo Egan Bernal vittima di un incidente in Colombia

Stava provando la sua nuova e fiammante biciletta da cronometro quanto si è scontrato con un […]

leggi tutto...

25/01/2022 

Cronaca

Incidente mortale sul lavoro a Busano: la procura di Ivrea apre un fascicolo per omicidio colposo

Sull’incidente sul lavoro nel quale ha perso la vita l’operaio rivolese di 58 Vincenzo Pignone, la […]

leggi tutto...

25/01/2022 

Sanità

“Il Covid ha aumentato i disturbi psicologici”. E Daniele Valle (Pd) propone lo Psicologo di Base

La pandemia da Covid-19 ha aumentato in modo esponenziale i disturbi di natura psicologica, con conseguente […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Settimo: salvi i dipendenti Olisistem. Licenziamenti revocati e prorogati i contratti in affitto

Una buona notizia per i lavoratori della Numero Blu Torino, ex Olisistem, di Settimo Torinese. L’incontro […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Covid in Piemonte: il virus rallenta la corsa. oggi 7.526 nuovi contagi. Sono 19 i pazienti deceduti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, di oggi, lunedì 24 gennaio, l’Unità […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy