26/10/2017

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: ladri rubano in un’abitazione, ma i padroni li casa li sorprendono. Arrestati

Borgofranco d'Ivrea

/
CONDIVIDI
I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno arrestato per furto aggravato due componenti della banda del flessibile. Si tratta di Vittorio Trompino, 19 anni, residente a San Carlo C

anavese (To) e Alessandro Renard, 25 anni, residente a Carmagnola (To). I militari sono interventi martedì 24 ottobre alle 17,00, a Borgofranco di Ivrea, su richiesta dei proprietari di casa che sono rientrati e hanno scoperto i due ladri in azione. Attraverso l’effrazione di una finestra, la coppia è entrata in casa e con un flessibile ha cercato di aprire una cassaforte.

Sorpresi dai padroni, i due topi d’appartamento sono scappati a piedi inseguiti dal proprietario che è riuscito a bloccare Trompino. L’uomo è stato consegnato ai carabinieri che l’hanno perquisito. Aveva con sé numerosi arnesi atti allo scasso, una radio portatile, spray al peperoncino, guanti e un flessibile.
È scattato il piano antirapina della Compagnia di Ivrea con posti di controllo e pattuglie in tutta la zona che hanno permesso, dopo due ore, di intercettare a Borgofranco d’Ivrea, in via xxv aprile, Alessandro Renard nascosto fra i cespugli. Durante la fuga, il complice è caduto e si è fatto male ed è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea.
Anche lui, come il suo socio, aveva con sé una radio portatile e dei guanti.

Dov'è successo?

19/01/2021 

Sanità

Vaccini, Pfizer ritarda le consegne. Il presidente del Piemonte Cirio: “La campagna va avanti”

“Il ritardo nelle consegne di Pfizer non ci ha fermati e non incide in alcun modo […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Cronaca

Montagna, l’Uncem: “Il Governo consenta di praticare l’attività amatoriale sulla neve”

“La possibilità di raggiungere le ‘seconde case’, tutte le abitazioni, anche fuori dalla propria regione, è […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Lavoro

Lavoro, la Cassazione: “Non è licenziabile chi aderisce all’accordo sul demansionamento”

Chi aderisce all’accordo sindacale sul demansionamento nell’ambito di una procedura di mobilità, non può essere licenziato: […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Cronaca

“Stellantis”: Il Consiglio regionale chiede un confronto con i vertici del Gruppo automobilistico

Un confronto per discutere del futuro dell’auto a Torino: l’ufficio di presidenza del Consiglio regionale chiede […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: scoperto a Torino il primo caso della temuta “variante inglese”

Primo caso in Piemonte della cosiddetta “variante inglese” del Covid-19: è stato riscontrato in una ragazza […]

leggi tutto...

18/01/2021 

Sanità

Covid in Piemonte, scende il numero dei nuovi casi. Oggi 435 contagi, 19 i decessi e 627 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle ore 16,39 di oggi, lunedì 18 gennaio, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy