26/11/2016

Cronaca

Alpette: in vendita lo skilift. Renderlo più sicuro costa 80 mila euro. E il Comune non ha i fondi necessari

Alpette

/
CONDIVIDI

Revisionare lo skilift costa 80 mila euro? Troppi. Meglio chiuderlo per quel che rende. Anzi, meglio venderlo se qualche società o privato sono intenzionati ad acquistarlo. Sciare in frazione Nero ad Alpette è diventato un vero problema. Mettere a norma l’impianto comporta costi che l’amministrazione comunale del piccolo centro montano non riesce ad affrontare, anche perché il rendimento è decisamente esiguo. Colpa della poca neve è vero, ma anche dell’afflusso turistico che è evidente meno massiccio rispetto a qualche anno fa. Un esempio: lo scorso inverno lo skilift è rimasto aperto soltanto tra fine settimana in un anni. In tutto sono statoi staccati poche migliaia di biglietti. Un introito decisamente insufficiente per poter far fronte all0investimento richesti per la messa in sicurezza dell’impianto sciistico.

Il sindaco di Alpette di Silvio Varetto è decisamente scoraggiato, così come lo sono i suoi colleghi di giunta. Da parecchi anni, questa e le precedenti amministrazioni, si sono rivolte alla Regione Piemonte innumerevoli volte senza però concludere nulla. Risultato? Senza investimenti pubblici gl’impianti sono costretti a chiudere. Per ovviare al problema il Comune sta pensando, dopo la chiusura definitiva dello skilift a soluzioni alternative per non rilanciare in qualche modo le attrattive locale e attirare nuovi turisti. La decisione dell’amministrazione è accompagnata da una coda polemica innescata dalla minoranza che chiederà di annullare il bando. Il motivo? A giudizio della consigliera Antonella Enrietto una decisione come quella di mettere all’asta l’impianto avrebbe dovuto essere discussa in consiglio comunale. Cosa che, invece, non sarebbe avvenuta. Una polemica tutta politica, che comunque non sposta di una virgola il problema.

Dov'è successo?

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy