Tragedia a Benne di Oglianico: veterinario si toglie la vita sparandosi un colpo di fucile

Oglianico

/

11/09/2017

CONDIVIDI

Quando i soccorsi sono giunti nella casa del professionista, non hanno potuto fare http:\\/\\/canavesenews.ita per rianimarlo

Si sarebbe tolto la vita con un colpo di arma di fucile: la tragedia si è consumata nella mattinata di lunedì 11 settembre a Benne di Oglianico al confine tra i comuni di Oglianico e di Favria. La vittima è un uomo di 62 anni, veterinario di professione.

Quando è stato rinvenuto il corpo esanime dell’uomo, sono stati chiamati i soccorsi, ma il personale sanitario del 118, nonostante la tempestività dell’intervento non ha potuto fare nulla per rianimarlo.

Il cuore del professionista aveva già smesso di battere. Sulla delicata vicenda stanno attualmente indagando i carabinieri della stazione di Rivarolo che stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per fare piena luce sulla dinamica del suicidio e le motivazioni che hanno condotto l’uomo ha togliersi deliberatamente la vita.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/11/2019

Feletto: incendio devasta la sede della Federazione nazionale di calcio balilla. Ingenti i danni

Un furioso incendio ha devastato la sede della FICB, la Federazione Italiana Calcio Balilla che si […]

leggi tutto...

13/11/2019

L’Asl T04 istituisce la figura dell’ostetrica di continuità per le gravidanze a basso rischio

Il Dipartimento Materno Infantile dell’Asl T04, diretto dal dottor Luciano Leidi e coordinato dall’ostetrica Michela Miletta, […]

leggi tutto...

13/11/2019

Rivara: incidente sulla provinciale. Coinvolti un Tir e un’auto. Ferita una donna 35enne di Busano

Ancora un incidente stradale sulla strada provinciale che collega i centri abitati di Rivara e Busano. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy