Tragedia a Benne di Oglianico: veterinario si toglie la vita sparandosi un colpo di fucile

Oglianico

/

11/09/2017

CONDIVIDI

Quando i soccorsi sono giunti nella casa del professionista, non hanno potuto fare http:\\/\\/canavesenews.ita per rianimarlo

Si sarebbe tolto la vita con un colpo di arma di fucile: la tragedia si è consumata nella mattinata di lunedì 11 settembre a Benne di Oglianico al confine tra i comuni di Oglianico e di Favria. La vittima è un uomo di 62 anni, veterinario di professione.

Quando è stato rinvenuto il corpo esanime dell’uomo, sono stati chiamati i soccorsi, ma il personale sanitario del 118, nonostante la tempestività dell’intervento non ha potuto fare nulla per rianimarlo.

Il cuore del professionista aveva già smesso di battere. Sulla delicata vicenda stanno attualmente indagando i carabinieri della stazione di Rivarolo che stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per fare piena luce sulla dinamica del suicidio e le motivazioni che hanno condotto l’uomo ha togliersi deliberatamente la vita.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy