Tragedia a Benne di Oglianico: veterinario si toglie la vita sparandosi un colpo di fucile

Oglianico

/

11/09/2017

CONDIVIDI

Quando i soccorsi sono giunti nella casa del professionista, non hanno potuto fare nulla per rianimarlo

Si sarebbe tolto la vita con un colpo di arma di fucile: la tragedia si è consumata nella mattinata di lunedì 11 settembre a Benne di Oglianico al confine tra i comuni di Oglianico e di Favria. La vittima è un uomo di 62 anni, veterinario di professione.

Quando è stato rinvenuto il corpo esanime dell’uomo, sono stati chiamati i soccorsi, ma il personale sanitario del 118, nonostante la tempestività dell’intervento non ha potuto fare nulla per rianimarlo.

Il cuore del professionista aveva già smesso di battere. Sulla delicata vicenda stanno attualmente indagando i carabinieri della stazione di Rivarolo che stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per fare piena luce sulla dinamica del suicidio e le motivazioni che hanno condotto l’uomo ha togliersi deliberatamente la vita.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy