14/06/2021

Sport

Volpiano, inaugurati i nuovi campi da calcio in erba sintetica. Il sindaco: “Investiamo nello Sport”

CONDIVIDI

Il nuovo campo in erba sintetica “Bertolotti”, a Volpiano, è stato inaugurato domenica 13 giugno prima della partita Torino-Juventus del campionato Primavera; erano presenti amministratori comunali di Volpiano, i rappresentanti delle società calcistiche e il viceparroco di Volpiano, don Manuel Lunardi, che ha benedetto l’impianto.

L’opera è stata realizzata dal Comune di Volpiano tramite un partenariato pubblico-privato che ha visto il rifacimento del campo a 11 e del campo a 7, la predisposizione di un’area di allenamento, la sostituzione delle porte, dei pali del calcio d’angolo e delle panchine, e l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione a led. Nella stagione 2020/2021 il campo ha ospitato le partite della Primavera del Torino, fino al 30 giugno, e dalla stagione 2021/2022 verrà utilizzato dalla Juventus Academy per la formazione di giovani calciatori e calciatrici, in base agli accordi stipulati con il Gsd Volpiano.

“Il fatto che questo impianto sia stato scelto da squadre così importanti – ha sottolineato il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne – dimostra che è stato realizzato un intervento di qualità. Questo lavoro prosegue quanto fatto dall’amministrazione per le strutture sportive di questo complesso, con il rifacimento del manto erboso e la sostituzione, a breve, dell’illuminazione a led dello stadio Goia. Sotto il mio mandato sono già stati inaugurati il campo da rugby e la pista di atletica, dove è prevista l’installazione di nuove e luci a led e la manutenzione della pista che è anche base per gli atterraggi notturni dell’elisoccorso; inoltre, accanto a questo complesso è stata realizzata la piastra per il basket, aperta a tutti. Grazie al protocollo d’intesa con la parrocchia, nell’area adiacente della “Colonia Mossetto” è previsto il rifacimento della piscina e la costruzione di campi da tennis, padel e beach volley, per dar vita a un centro sportivo che ci auguriamo, con il ritorno alla normalità, possa essere utilizzato soprattutto dai giovani”.

Il presidente del Gsd Volpiano, Massimo Gariglio, ha detto: “Ringraziamo l’amministrazione comunale per questo importante intervento; è raro trovare impianti di questo livello in realtà come la nostra e come società abbiamo curato alcune finiture per dare un’immagine adeguata a questa struttura”.

“Il Gsd Volpiano – ha concluso il sindaco De Zuanne – ha dovuto limitare, a causa della pandemia, i festeggiamenti per il centenario previsti per la stagione 2019/2020; finalmente, a distanza di un anno, possiamo inaugurare questo campo. Ringrazio la società per l’attività che sta svolgendo, nonostante il periodo difficile, e che gestisce questo impianto comunale rispettando la sua vocazione, legata alle scuole calcio e alle squadre giovanili”.

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy