25/08/2021

Cronaca

Via libera del Consiglio di Stato alla costruzione dell’impianto di biometano a Rondissone

CONDIVIDI

Ad oltre un anno dall’annullamento del giudizio favorevole della Città metropolitana sulla realizzazione dell’impianto di produzione di biometano a Rondissone, il Consiglio di Stato ha rivoltato oggi la situazione dando torto ai ricorrenti, ovvero lo stesso comune in cui dovrebbe sorgere l’impianto ed i confinanti Mazzè, Torrazza Piemonte e Verolengo.
Il progetto della Ferplant srl di Chivasso per la produzione di biometano e compost riguarda l’area situata a ridosso del complesso 2001 nella periferia del paese.

Sull’impianto era stato pronunciato un giudizio favorevole sulla compatibilità ambientale per la sua realizzazione, una struttura in grado di trattare fino a 30 mila tonnellate l’anno, nel rispetto, riconosciuto dalla Città metropolitana, delle norme ambientali nonostante le perplessità manifestate, durante la conferenza dei servizi, dai comuni limitrofi. La Ferplant aveva presentato il primo progetto all’amministrazione di Rondissone nel 2015. Contro la realizzazione dell’impianto a biometano era stato costituito anche un comitato di cittadini. Ma a gennaio 2020 era arrivato lo stop del Tar che aveva annullato il giudizio favorevole della CM.

È una sentenza che dà ragione all’Ente di area vasta, commentano dalla sede della Città metropolitana di Torino di corso Inghilterra Vicesindaco e Consigliere delegato all’Ambiente, che ricordano il lavoro degli uffici svolto nel pieno rispetto delle normative in vigore. Sono davvero molte le richieste di insediamenti industriali nel territorio metropolitano, nel chivassese in particolare e, viene ancora sottolineato, la nostra Regione deve dotarsi al più presto di una legge a tutela dei territori già fortemente compromessi proprio rispetto alle richieste di realizzazione di nuovi impianti industriali dal forte impatto ambientale.

24/09/2022 

Cronaca

Chivasso: risolta l’anomalia dell’allarme antincendio. Riapre lunedì 26 la biblioteca Movimente

Dopo appena una settimana di stop, tornano ad essere fruibili i servizi della biblioteca civica di […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Economia

Coldiretti: “Per la riserva della Vauda vogliamo un progetto per il turismo che non escluda l’agricoltura”

Un’area naturale ritrovata ma gestita in modo attivo dagli agricoltori. Coldiretti Torino accoglie con soddisfazione la […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Appuntamenti

“Chivasso in Musica”: riprendono gli appuntamenti autunnali con concerti di alto livello

La rassegna “Chivasso in Musica”, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, prevede quest’anno nei mesi autunnali […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Sport

Successo per La Rivarolese e il Valperga nella ripresa del Campionato di calcio a 11 Uisp Ivrea-Canavese

È ripartito con il “botto” il campionato di calcio a 11 “Veterani” organizzata e gestita dal […]

leggi tutto...

23/09/2022 

Cultura

Il Coro “Città di Rivarolo” festeggia 50 anni di vita con il grandioso concerto “Et in Terra Pax”

Il Coro “Città di Rivarolo” in occasione dei festeggiamenti per il 50° anniversario della fondazione presenta, […]

leggi tutto...

23/09/2022 

Appuntamenti

“Vera tra le rocce”: alla rassegna “Incontro con l’autore” di Volpiano, il romanzo di Marco Sartori

Venerdì 30 settembre alle 21, alla biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Marco Sartori […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy