19/04/2021

Cronaca

Variante ex statale 460, il Comitato degli industriali chiede concretezza: “L’opera adesso si faccia”

CONDIVIDI

L’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte ha confermato che saranno stanziati i fondi per la progettazione definitiva del tratto Lombardore- Front della variante alla ex 460. È una priorità che figura nel Piano delle opere strategiche che la Giunta regionale intende realizzare in Piemonte. Se così fosse, potrebbe trattarsi già di un primo, significativo passo, verso la realizzazione di un’opera che da oltre trent’anni attende di essere realizzata e che potrebbe consentire alle tante aziende attive sul territorio canavesano di ridurre i costi del trasporto su gomma e ai Comuni di assicurare una maggiore sicurezza ai residenti. Sull’argomento interviene, in una nota stampa il Comitato per la variante ex ss. 460:

“Il comitato per la variate ex ss. 460 Lombardore-Front-Salassa ha appreso con favore la risposta dell’Assessore regionale con delega ai trasporti ed ai lavori pubblici Marco Gabusi circa l’interpellanza Regionale della minoranza sollevata dal consigliere regionale Alberto Avetta. L’interpellanza ha avuto come oggetto l’impegno per lo stanziamento economico della regione Piemonte necessario alla progettazione dell’opera infrastrutturale attesa da anni dal settore produttivo industriale e commerciale canavesano. Opera Denominata variante ex ss. 460 Lombardore-Front-Salassa.
Per quanto di Sua competenza l’assessore regionale Marco Gabusi ha annunciato lo stanziamento regionale necessario alla chiusura del progetto.

Tuttavia, il neo costituendo comitato delle aziende di vocazione manifatturiera canavesana, apprezzando una prima favorevole risposta delle istituzioni, resta comunque in attesa di conoscere le azioni programmatiche concrete, atte a definire i reali tempi di realizzazione. L’incontro previsto a marzo, gentilmente concesso in II commissione regionale, è stato posticipato a causa delle restrizioni Covid.
Il comitato auspica che il distretto dello stampaggio e delle lavorazioni meccaniche oggi ancora presente sul territorio con forte vocazione all’export, possa iniziare ad avere la giusta considerazione nelle politiche industriali territoriali e nazionali. Si augura che i rappresentanti politici preposti possano, per quanto di loro competenza, riuscire a valorizzare quanto di più prezioso e vitale abbia il territorio.

Il Canavese occidentale, se opportunamente supportato, ha i giusti presupposti per continuare ad essere terra di sviluppo e modernità industriale, inclusa e non meno importante l’ambizione degli operatori locali di crescere nella ricezione turistica enogastronomica e del paesaggio”.

17/05/2021 

Sport

Si conclude la prima parte del Giro d’Italia. Il canavesano d’adozione Egan Bernal è maglia rosa

È di Egan Bernal, il colombiano canavesano d’adozione, la maglia rosa della prima parte del Giro […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 207 nuovi casi positivi. La pandemia retrocede. 10 i decessi. Oltre 600 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 maggio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Cronaca

Variante alla Sp 460, Mauro Fava (Lega): “Ascolteremo il territorio per migliorare il progetto”

La Giunta regionale ha deliberato lo stanziamento dei 200mila euro, già annunciati, per la nuova progettazione […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Cronaca

Previsioni del tempo: ancora clima instabile. Pioggia e sole si alterneranno per tutta la settimana

La terza settimana di maggio si apre con condizioni meteo incerte sul nostro paese: sembrava che […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Cronaca

San Giusto Canavese: violento scontro tra due auto nel centro storico. Due donne in ospedale

Due donne ferite in uno scontro tra auto che ha avuto luogo intorno alle 17,00 di […]

leggi tutto...

17/05/2021 

Cronaca

Ristori montagna per la pandemia: quasi 27 milioni al Piemonte per imprese e maestri di sci

Ammonta a 26,8 milioni di euro la quota destinata al Piemonte dalla ripartizione effettuata dalla Conferenza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy