01/05/2022

Eventi

Domenica 8 maggio viaggio in “Corriera” alla scoperta dei tesori delle “Tre Terre Canavesane”

CONDIVIDI

Le “Tre Terre Canavesane”, in collaborazione con la Città Metropolitana di Torino nell’ambito del Pums (Progetto Urbano di Mobilità Sostenibile), propongono un servizio di navetta in bus da Torino Porta Susa in occasione dei principali eventi del Festival, che è stata denominata la “Corriera della Reciprocità”. “L’obiettivo – spiega Pasquale Mazza Consigliere della Città metropolitana delegato ai trasporti e sindaco di Castellamonte – è quello di favorire gli spostamenti di gruppo limitando il traffico dei mezzi privati e di consentire la partecipazione agli eventi anche a fasce di pubblico che non usano l’automobile”.

L’evento avrà luogo domenica 8 maggio con il “Mercato della terra e della Biodiversità” per una visita alle “Tre Terre Canavesane” in compagnia di Marco Peroni, autore, attore e studioso del territorio canavesano.

Questo, in dettaglio, il programma della manifestazione:

Partenza ore 8,30 Torino Porta Susa in bus. Arrivo ore 9,15 Agliè Piazza Castello. Accoglienza narrativa da parte di Marco Peroni “Agliè e le parole: da Guido Gozzano alla Lettera 22”. Visita guidata al Castello Ducale e alla mostra “Lettera 22 un macchina per leggere” presso Castello di Agliè. Ore 11,00: Trasferimento in bus a San Giorgio Canavese. Lungo il tragitto, avrà luogo a cura di Marco Peroni la presentazione di San Giorgio Canavese “La biodiversità dalla cultura alla coltura, dal passato al presente”. Ore 11,15 Accoglienza in musica da parte degli allievi del Conservatorio di Torino a San Giorgio Canavese con Martina Merlo, pianoforte; Michele Giacoppo, clarinetto; Clara Piccoli, violoncello in Glinka: Trio Pathétique in re minore e Fauré: Trio op.120 in re minore. Esibizione alla corda molle di circo urbano del Collettivo6tu. Inaugurazione del “Festival della Reciprocità”.

Alle ore 11,45 circa Visita libera al Mercato della Biodiversità. Pranzo Libero presso l’Ala Mercatale con i prodotti Slow Food o presso il Ristorante della Luna. Ore 15,30-16 Trasferimento in bus a Castellamonte. Lungo il tragitto: presentazione a cura di Marco Peroni di Castellamonte “La maestria canavesana: i ceramisti”. Alle 16,00 è prevista la “Passeggiata” sulle tracce della maestria della ceramica per piazze e vie di Castellamonte: visite a Rotonda Antonelliana, Arco di Pomodoro, Cantiere delle arti di Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn, alle botteghe dei ceramisti Maurizio Grandinetti e Giose Camerlo, Stufa di Ugo Nespolo

Alle 18,00-18,30 circa partenza per ritorno a Torino entro le 19,15-19,30. Costo di partecipazione: 18 euro inclusi gli ingressi al Castello di Agliè e alla mostra Lettera 22. Pranzo libero escluso. Pagamento in contanti al momento della salita sul bus. Posti limitati (max 28 persone). Prenotazioni obbligatorie entro 6 maggio a Kubaba Viaggi: 011.9833504 info@kubabaviaggi.it. Dovranno essere rispettate le norme vigenti per la prevenzione dal Covid19.

26/05/2022 

Cronaca

Ndrangheta, Ruffino: “Non sottovalutare la presenza su territorio, rafforzare controlli su Pnrr”

“L’allarme lanciato dal presidente Draghi e dal procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo, deve farci mantenere […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Strage di Rivarolo: per la psichiatra Renzo Tarabella non è in grado di intendere e di volere

Renzo Tarabella, il pensionato di 85 anni che il 10 aprile dello scorso anno uccise a […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Eventi

“Parchi da vivere”: sul sito della Regione una pagina web dove pubblicare le proprie fotografie

Ci si trova in un parco naturale del Piemonte? Si ha davanti a te un panorama […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Economia

Turismo congressuale in Piemonte dopo la pandemia: opportunità che richiede nuovi approcci

Un’agenzia regionale di attrazione a capitale misto pubblico-privato. La promozione anche utilizzando le reti di studenti, […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Tragedia a Nole Canavese: ex poliziotto spara alla madre e poi si uccide. La donna è gravissima

Tragedia in via Grazioli a Nole Canavese: prima ha sparato alla madre e ha rivolto l’arma […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Burocrazia più snella per la pulizia degli alvei dei fiumi: Fava (FI): “Così fronteggiamo le alluvioni”

La Giunta regionale ha dato il via libera alla seconda stagione di interventi di pulizia degli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy