12/10/2021

Cronaca

Torna l’iniziativa di Nova Coop “Dona la Spesa” rivolta alle famiglie che si trovano in difficoltà

CONDIVIDI

Sabato 16 ottobre, in 50 punti vendita della rete Nova Coop torna la raccolta alimentare “Dona la Spesa” per raccogliere prodotti alimentari a lunga conservazione e beni di prima necessità da destinare alle persone che vivono in condizioni di disagio economico. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con le Onlus del territorio che si occupano di sostegno alle persone e alle famiglie, ha consentito lo scorso anno di raccogliere beni per un valore di oltre 100.000 euro. “Dona la Spesa”, anche questa volta, sarà possibile grazie all’impegno e alla dedizione dei Soci Coop e dei volontari delle realtà del terzo settore.

Per tutta la giornata, nei negozi Nova Coop aderenti alla campagna, sarà possibile acquistare prodotti alimentari a lunga conservazione e consegnarli ai Soci Coop e ai volontari presenti presso il punto vendita. I beni più idonei sono i prodotti come: pasta, olio, riso, tonno, legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti e prodotti per la colazione, alimenti per l’infanzia e prodotti per l’igiene personale.

Nova Coop rinnova così il proprio impegno e la propria attenzione ai bisogni delle comunità nelle quali è presente con i propri punti vendita attraverso il rapporto con le Onlus, le associazioni di volontariato e le istituzioni locali che si occupano di fornire un aiuto a chi ne ha più bisogno. L’accessibilità a un cibo sano e per tutti e l’importanza di un’alimentazione corretta sono valori che animano e ispirano da sempre la Cooperativa, traducendosi in una serie di iniziative che hanno appunto come elementi comune il cibo e la solidarietà. “Dona la Spesa” – che si articola in due raccolte alimentari, in primavera e in autunno, in una raccolta di cibo per animali e in una di materiale scolastico – è solo uno dei progetti che Nova Coop porta avanti per sostenere i più bisognosi. Quotidianamente, attraverso il progetto “Buon Fine” per il recupero dell’invenduto e degli alimenti prossimi alla scadenza, la Cooperativa genera “valore condiviso” per i territori in cui opera, sostenendo le Onlus e attraverso esse le persone in difficoltà.

“Un numero crescente di persone si trova a vivere, anche a causa della pandemia, condizioni di disagio economico che impediscono in molti casi di fare fronte alla spesa e di garantirsi dei pasti regolari, attraverso Dona la Spesa la nostra Cooperativa vuole tendere una mano a queste persone chiedendo ai propri Soci e clienti di raggiungere un grande risultato con un piccolo gesto – dichiara Silvio Ambrogio, direttore Politiche Sociali Nova Coop – negli anni il nostro sforzo ci ha permesso di generare valore per le comunità in cui Nova Coop è presente, ascoltando, raccogliendo e mettendo a sistema i bisogni dei territori e soprattutto delle persone che li abitano”.

In provincia di Torino l’iniziativa coinvolgerà i punti vendita di Beinasco, Borgaro, Caluso, Carmagnola, Chieri, Chivasso, Ciriè, Collegno, Cuorgné, Giaveno, Nichelino, Orbassano, Pinasca, Pinerolo, Rivoli, San Mauro, Settimo, Strambino, Torino Botticelli, Torino Novara e Torino Ipercoop.

14/08/2022 

Cronaca

Valperga: esce di strada con l’auto, colpisce un palo della luce e si ribalta. Ferito un 20enne

Ancora un incidente stradale sulle strade canavesane: l’ultimo in ordine di tempo ha avuto luogo nella […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Caluso piange Ilham, l’Oss 47enne volontaria del soccorso, vinta da un male incurabile

Aveva 47 anni Ilham Bouguerba quando si è spenta vinta da un male che non le […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Weekend di Ferragosto in Piemonte e Canavese: sono tutti balneabili i 79 lidi della regione

Gli esiti degli ultimi campionamenti effettuati da Arpa Piemonte hanno confermato che tutti i 79 lidi […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Rodallo piange la scomparsa di Piero Angela. Il Carc: Intitoliamogli il giardino in piazza S. Croce

Con la scomparsa del giornalista, conduttore televisivo e scrittore, Piero Angela, Rodallo perde un pezzo della […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy