25/03/2021

Cronaca

Strambino: ubriaco al volante aggredisce i carabinieri. In manette giovane 27enne di S. Giusto

CONDIVIDI

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ubriachezza molesta un giovane ventisettenne, residente a San Giusto Canavese, operaio, pregiudicato. L’epilogo ha avuto luogo, la scorsa notte, intorno all’una del mattino, lungo Via Circonvallazione, nel comune di Strambino. Il giovane, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, dopo aver tagliato una rotatoria a velocità sostenuta, a bordo della propria utilitaria, è stato coinvolto in incidente autonomo, andando a sbattere violentemente contro un cartello stradale.

L’immediato intervento dei militari della vicina stazione dei carabinieri di Strambino ha consentito sin da subito di riscontrare l’evidente stato di ebbrezza alcolica del soggetto: l’alcoltest ha accertato che il giovane si trovava al volante con valori di alcol nel sangue superiori di tre volte al limite consentito.  I militari hanno proceduto al conseguente ritiro della patente ed al sequestro del mezzo.

In questo frangente, il soggetto, in preda a crescenti fumi dell’alcol, iniziava a manifestare in modo sempre più marcato riottosità agli accertamenti, pronunciando dapprima frasi oltraggiose e minatorie nei confronti dei militari per poi scagliarsi improvvisamente contro i carabinieri che, coadiuvati dai colleghi di altro equipaggio del nucleo radiomobile intervenuto, sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo.

Condotto in caserma nella stazione di Strambino, al giovane sono state altresì contestate amministrativamente le violazioni alle prescrizioni connesse all’emergenza epidemiologica in atto, dato che è stato riscontrato lo spostamento non giustificato, nel periodo notturno, in “zona rossa”.

Il provvedimento restrittivo adottato nei confronti del giovane è stato immediatamente convalidato dall’Autorità giudiziaria eporediese che, nel corso del giudizio per direttissima, ha disposto la presentazione quotidiana presso la stazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese.

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy