25/03/2021

Cronaca

Strambino: ubriaco al volante aggredisce i carabinieri. In manette giovane 27enne di S. Giusto

CONDIVIDI

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ubriachezza molesta un giovane ventisettenne, residente a San Giusto Canavese, operaio, pregiudicato. L’epilogo ha avuto luogo, la scorsa notte, intorno all’una del mattino, lungo Via Circonvallazione, nel comune di Strambino. Il giovane, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, dopo aver tagliato una rotatoria a velocità sostenuta, a bordo della propria utilitaria, è stato coinvolto in incidente autonomo, andando a sbattere violentemente contro un cartello stradale.

L’immediato intervento dei militari della vicina stazione dei carabinieri di Strambino ha consentito sin da subito di riscontrare l’evidente stato di ebbrezza alcolica del soggetto: l’alcoltest ha accertato che il giovane si trovava al volante con valori di alcol nel sangue superiori di tre volte al limite consentito.  I militari hanno proceduto al conseguente ritiro della patente ed al sequestro del mezzo.

In questo frangente, il soggetto, in preda a crescenti fumi dell’alcol, iniziava a manifestare in modo sempre più marcato riottosità agli accertamenti, pronunciando dapprima frasi oltraggiose e minatorie nei confronti dei militari per poi scagliarsi improvvisamente contro i carabinieri che, coadiuvati dai colleghi di altro equipaggio del nucleo radiomobile intervenuto, sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo.

Condotto in caserma nella stazione di Strambino, al giovane sono state altresì contestate amministrativamente le violazioni alle prescrizioni connesse all’emergenza epidemiologica in atto, dato che è stato riscontrato lo spostamento non giustificato, nel periodo notturno, in “zona rossa”.

Il provvedimento restrittivo adottato nei confronti del giovane è stato immediatamente convalidato dall’Autorità giudiziaria eporediese che, nel corso del giudizio per direttissima, ha disposto la presentazione quotidiana presso la stazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese.

16/09/2021 

Sanità

L’Asl T04 aderisce alla “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita”

Il 17 settembre si celebra la “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Fatture false e frode fiscale. La Finanza sequestra beni per 52 milioni di euro e una villa in Canavese

I militari della guardia di finanza di Torino hanno eseguito nei giorni scorsi, nell’ambito dell’operazione “Zero […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Mappano: addestrava il cane con il collare elettronico. 45enne deferito per maltrattamenti

Un uomo di 45 anni, residente a Mappano, è stato denunciato in stato di libertà dai […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Pavone: accusato di eccesso colposo di legittima difesa il tabaccaio che uccise il ladro

Eccesso colposo di legittima difesa. Di questo è accusato Franco Iachi Bonvin, 69 anni, il tabaccaio […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Politica

Castellamonte: la scuola inizia con le polemiche. La minoranza contro Mazza: “Troppi problemi”

L’anno scolastico a Castellamonte inizia all’insegna della polemica politica. Nel mirino dell’opposizione consigliare sono l’assenza del […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Sport

Tennis: il Torneo Open di Valperga si è chiuso con la vittoria di Pietro Rondoni e di Ginevra Parentini

Il “Torneo Open” del Tc Laghi di Valperga (6mila euro di montepremi complessivo) si è chiuso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy