14/04/2021

Cronaca

Strage di Rivarolo: il Gip convalida l’arresto dell’omicida. Attesa per l’interrogatorio

CONDIVIDI

Migliorano le condizioni di salute di Renzo Tarabella, 83 anni, il pensionato di Rivarolo Canavese che ha ucciso, nella serata dello scorso sabato a colpi di pistola (regolarmente denunciata), il figlio disabile Wilson di 51 anni, la moglie Maria Grazia Vallovato di 79 anni, e i vicini e padroni di casa Osvaldo e Liliana Dighera, rispettivamente di 74 e 70 anni. Nella mattinata di ieri, martedì 13 aprile, il Gip di Ivrea Ombretta Vanini, ha convalidato l’arresto del pluriomicida che dovrà rispondere di omicidio plurimo aggravato ma senza l’aggravante (al momento) della premeditazione. La procura attende adesso che il pensionato sia trasferito dalla terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino in un reparto ordinario per ottenere il consenso dei medici per poter procedere all’interrogatorio.

Quando nell’alloggio teatro della sanguinosa strage hanno fatto irruzione di carabinieri e i vigili del fuoco, l’uomo che aveva vegliato per oltre sette ore i cadaveri, ha ricolto la pistola semiautomatica verso di sé e si è sparato sotto il mento. Il proiettile ha perforato il palato ed è fuoriuscito dallo zigomo. Il pensionato è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Nell’appartamento i carabinieri hanno rinvenuto due biglietti, che si pensa siano stati scritti dopo gli omicidi, dai quali emergono il disagio dell’uomo e il rancore che nutriva nei confronti dei padroni di casa.

Frasi che però non costituiscono un vero e proprio movente. Nella giornata di oggi, mercoledì 14 aprile, il medico legale Roberto Testi ha effettuato l’esame autoptico sulle quattro salme per stabilire tempi e modi della strage. Elementi che saranno utili agli inquirenti per ricostruire la dinamica della strage che ha sconvolto l’intera città.

Sono ancora tanti gl’interrogativi ai quali sarà necessario fornire una risposta. Dopo l’autopsia la procura dovrebbe rilasciare il nullaosta per i funerali delle vittime.

12/06/2021 

Lavoro

Dopo 11 anni in Città metropolitana i concorsi per assumere con contratti di formazione lavoro

La Città metropolitana di Torino assume. Lo fa con selezioni pubbliche in corso in questi giorni […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: anche oggi nessun decesso. Sono 90 i nuovi contagi. 206 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, sabato 12 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 14 giugno, via libera alle vaccinazioni in oltre 500 farmacie di tutto il Piemonte

Da lunedì 14 giugno alle ore 12,00 i piemontesi potranno prenotare il loro appuntamento vaccinale anche […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Valperga: acqua inquinata da troppi batteri. Scatta il divieto di consumo in due frazioni del paese

Una concentrazione anomala di batteri nell’acqua potabile ha costretto il sindaco di Valperga Walter Sandretto ad […]

leggi tutto...

11/06/2021 

Cronaca

Piemonte, è ufficiale: dopo mesi addio al coprifuoco. Da lunedì 14 giugno il Piemonte sarà zona bianca

Il contagio è giunto, fortunatamente, ai minimi storici, le rianimazioni negli ospedali lentamente si svuotano e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy