19/08/2021

Cronaca

Settimo Torinese pronta ad accogliere i profughi afgani. La sindaca Piastra”: “Faremo la nostra parte”

CONDIVIDI

 

La città di Settimo torinese è pronta ad accogliere donne e bambini afgani in fuga dal loro Paese dopo la riconquista del potere da parte dalle truppe talebane. Lo ha annunciato la sindaca di Settimo Torinese Elena Piastra che, su questo tema è in linea con la maggior parte dei colleghi che amministrano le 36 città piemontesi che hanno progetti strutturati di accoglienza. Il punto di partenza, a giudizio della prima cittadina, è quella di riprendere i progetti Sprar già utilizzati negli scorsi anni con gli immigrati provenienti dal Nordafrica.

Stando a quanto riferisce il governo in questa prima fase l’Italia dovrà accogliere almeno 3mila persone. Elena Piastra sottolinea che il numero dei profughi distribuito a livello nazionale non è così consistente come potrebbe apparire a prima vista. A Settimo Torinese, negli anni scorsi sono transitati migliaia di profughi e immigrati: la struttura, gestita dalla Croce Rossa in collaborazione con il Comune è ancora perfettamente operativa e potrebbe accogliere i primi profughi provenienti dall’Afghanistan se governo e prefettura di Torino lo riterranno opportuno.

Elena Piastra pensa ai progetti ex Sprar ora divenuti Sai, progetti pensati per strutturare l’accoglienza. Le gare sono gestite dai Comuni e hanno una lunga durata, almeno di due o tre anni. In questo caso le persone accolte si stabiliscono sul territorio comunale e sottoscrivono un patto che li impegna a rimanere per tutto il tempo sul territorio, a mandare i figli a scuola e a partecipare a tirocini di formazione.

I profughi saranno in questo caso seguiti da professionisti che hanno accumulato una valida esperienza negli anni durante i quali il fenomeno dell’immigrazione è stato decisamente più consistente.

04/10/2022 

Sanità

Il Covid si evolve: arriva in Piemonte la sottovariante “Centaurus”, cinque volte più contagiosa

È stata scoperta nelle acque piemontesi ed è cinque volte più contagiosa rispetto alle altre varianti […]

leggi tutto...

04/10/2022 

Cronaca

Piemonte: oltre tre milioni per la copertura delle borse di studio e per la scuola pubblica e paritaria

Con la variazione di bilancio aumenteranno le coperture per le borse di studio universitarie e gli […]

leggi tutto...

04/10/2022 

Cronaca

Mobilità sostenibile: il Comune di Chivasso è al primo posto nella graduatoria nazionale

La Città di Chivasso fa parte dell’accordo di programma del progetto PASCAL (Percorsi Partecipati Scuola-Casa-Lavoro), siglato […]

leggi tutto...

04/10/2022 

Sport

Massimo Testa, presidente Ascom di Rivarolo Canavese, partecipa con successo all’Iron Man di Cervia

Ha scritto sul suo profilo di aver realizzato il sogno della vita, in realtà sicuramente ha […]

leggi tutto...

04/10/2022 

Cronaca

Previsioni meteo: tempo asciutto nella mattinata ma attenzione ai banchi di nebbia improvvisi

Queste le previsioni del tempo per mercoledì 5 ottobre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   Tempo […]

leggi tutto...

04/10/2022 

Cronaca

“Le regole per crescere liberi”, istituzioni e studenti delle scuole di Volpiano a Capaci e Caccamo

Giovedì 29 settembre, nell’ambito del progetto “Le regole per crescere liberi” che promuove il tema della […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy