13/12/2022

Eventi

San Giorgio Canavese: inaugurato l’albero di Natale in vetro di Murano e ceramica di Castellamonte

San Giorgio Canavese

/
CONDIVIDI

È davvero spettacolare il grande albero di Natale che campeggia nel centro storico di San Giorgio Canavese, realizzato dai maestri del vetro di Murano in collaborazione con i maestri ceramisti castellantesi. L’albero delle Reciprocità, che rientra nel contesto dell’omonima iniziativa di collaborazione che unisce i Comuni di Agliè, San Giorgio Canavese e Castellamonte in una collaborazione territoriale concreta, è stato inaugurato nella serata di ieri, lunedì 12 dicembre. La realizzazione artistica si ben definire unica nel suo genere. L’albero è alto nove metri, pesa quattro tonnellate e ha un diametro di tre metri. Realizzato dal maestro Simone Cenedese di Murano, nell’albero sono stati inseriti elementi in ceramica che impreziosiscono il manufatto che si può considerare a buon diretto una vera e propria opera d’arte.

Ma cosa c’entra il vetro di Murano con la ceramica di Castellamonte? La domanda è legittima e la risposta risiede nelle analogie, come è stato spiegato, che caratterizza l’artigianato di eccellenza di Murano e quello di Castellamonte. Il trait d’union è il materiale: sia il vetro che la terra rossa necessitano di temperative molto elevate, tecniche speciali e le abilissime mani degli artigiani. Per lo più di si tratta di manufatti unici nel loro genere e di un valore difficile da calcolare e che meritano di essere preservati nel tempo, a concreta testimonianza del talento dei maestri vetrai e ceramisti. È nel corso del dibattito dal titolo “Arte artigiana: eccellenza made in Italy”, svoltosi ad Agliè nel pomeriggio, che è stato illustrato lo scopo dell’inedita iniziativa frutto della collaborazione dei grandi artigiani veneziani e canavesani.

L’iniziativa è stata illustrata dal sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza, dal sindaco di San Giorgio Canavese Andrea Zanusso e dal sindaco di Agliè Marco Succio. All’evento hanno preso parte Paolo Conta, presidente di Confindustria Canavese e il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

31/01/2023 

Cronaca

Andrea Cane (Lega Salvini): “Per combattere l’obesità, medicina e sport in sinergia in Piemonte”

Andrea Cane (Lega Salvini): “Per combattere l’obesità, medicina e sport in sinergia in Piemonte” L’obesità, definita […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Eventi

Ivrea: il biglietto d’ingresso al Carnevale per i non residenti passa da 10 a 15 euro. Ed è già polemica

Ivrea: il biglietto d’ingresso al Carnevale per i non residenti passa da 10 a 15 euro. […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Sport

Rivarolo: i Rally in Piemonte ripartono il 25 e 26 febbraio con “Le Ronde del Canavese”

I Rally in Piemonte ripartono dalle strade canavesane il 25 e 26 febbraio con “Le Ronde […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Servizio Civile Universale: la Pro loco di Rivarolo Canavese cerca due volontari tra i 18 e i 29 anni

La Pro loco di Rivarolo Canavese è accreditata dal 2006 dal Ministero delle Politiche Sociali come […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Volpiano, tragedia sull’autostrada Torino-Aosta: agente di polizia si toglie la vita sparandosi in auto

  E’ morto all’interno della sua auto dopo essersi tolto la vita. A togliersi la vita, […]

leggi tutto...

31/01/2023 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 1° febbraio tempo stabile con cieli sereni e nebbie mattutine

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 1° febbraio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Cieli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy