10/02/2021

Cronaca

San Benigno piange la scomparsa di Martina, stroncata da un male incurabile a soli 25 anni

CONDIVIDI

È stata crudelmente strappata alla vita da un male oscuro a soli 25 anni, in un’età in cui il mondo, nonostante le brutture, ti sorride ancora e ti fa sognare un futuro felice. Martina Palaia, residente a San Benigno Canavese aveva soltanto 25 anni e frequentava l’Università agli Studi di Torino. Ieri, martedì 9 febbraio la mamma Marinella e il papà Maurizio e la sorella Beatrice le hanno tributato l’ultimo straziante saluto nella chiesa abbaziale di San Benigno Canavese.

La scomparsa di Martina ha creato una commovente ondata di dolore in tutta la comunità e tanti, tantissimi messaggi di affetto e solidarietà hanno affollato in questi giorni le bacheche dei social network in primis quelli degli ex compagni di classe dell’Istituto Europa Unita che Martina aveva frequentato e quelli degli amici più cari. Al funerale, che si è svolto nel rispetto delle rigide norme anti Covid hanno partecipato tanti giovani a tangibile dimostrazione di quanto affetto la giovane fosse circondata.

Scrive sui social una delle tante amiche: “Voglio ricordarci così. Non ci sono parole per quanto la vita sia stata così cattiva con una persona buona come te. Riposa in pace piccola stellina. Sarai per sempre nel mio cuore”.

E ancora: “Un’altra giovane vita è stata spezzata e vinta da un male incurabile. Martina Palaia non ce l’ha fatta, pur combattendo fino all’ultimo istante. Copiose lacrime stanno versando gli inconsolabili genitori Maurizio e Marinella, la sorella Maria Beatrice e l’intera famiglia. Noi ci stringiamo al loro dolore e li accompagniamo con le nostre preghiere. Che la terra Ti sia lieve, cara Martina, anima bella”.

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy