03/12/2021

Cronaca

Strage di Rivarolo: Renzo Tarabella, 83 anni, è accusato di omicidio volontario premeditato

CONDIVIDI

Dopo oltre otto mesi la procura di Ivrea ha chiuso le indagini sull’efferata strage di Rivarolo che ebbe luogo lo scorso 11 aprile in un appartamento di corso Italia: Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che ha ucciso a colpi di pistola la moglie Maria Grazia Valovatto, il figlio disabile Wilson e i vicini di casa Osvaldo Dighera e Liliana Heidempergher, è stato accusato di omicidio volontario premeditato.

Dopo la strage l’uomo, che è assistito dall’avvocato Flavia Pivano, aveva tentato il suicidio ma i medici erano riusciti a salvarlo. Il legale è in attesa di prendere visione degli atti e deciderà se richiedere una perizia psichiatrica. Dal giorno della strage Renzo Tarabella è detenuto nel repartino dell’ospedale Molinette di Torino dove a più riprese è stato interrogato dai magistrati. In sostanza, stando a quanto è emerso fino ad oggi, la tragica vicenda si sarebbe svolta nelle tempistiche e nei modi confessati da Tarabella nel corso dell’interrogatorio di garanzia.

Il pensionato avrebbe dapprima nella mattinata ucciso la moglie in camera da letto con un colpo di pistola in testa e poi avrebbe “freddato” il figlio affetto da disabilità psichica. Poi è iniziata l’attesa e quando i coniugi Dighera, padroni dell’appartamento in cui Renzo Tarabella viveva con la famiglia sono rincasati li ha colpiti a morte. Prima il marito e poi la moglie.

I carabinieri, avvertiti dalla figlia dei coniugi Dighera, preoccupata perché non riusciva a mettersi in contatto con i genitori hanno fatto irruzione nella nottata. Ed è stato allora che Tarabella ha puntato la pistola contro di sé e ha esploso un colpo di pistola sotto il mento che però non ha danneggiato nessun organo vitale.

01/02/2023 

Cronaca

Leinì: guida senza patente e alla vista dei vigili fugge. Multa di 7mila euro a un 50enne volpianese

Leinì: guida senza patente e alla vista dei vigili fugge. Multa di 7mila euro a un […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Lavoro

Ivrea: su Ray Play lo sceneggiato che racconta la vita imprenditoriale di Adriano Olivetti

Ivrea: su Ray Play lo sceneggiato che racconta la vita imprenditoriale di Adriano Olivetti E’ possibile […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sport

Scompenso cardiaco: il Lions Club Alto Canavese e l’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese supportano un progetto pilota dell’Asl T04

Scompenso cardiaco: il Lions Club Alto Canavese e l’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese supportano un […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Cronaca

Il Santuario di Belmonte ricorda il mitico Fra Luigi, il francescano che aiutò i bisognosi per 55 anni

  Il Santuario di Belmonte ricorda, sulla pagina social, Antonio Ferrero, conosciuto con il nome di […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sanità

Ospedale di Chivasso, si potenzia l’integrazione con il territorio in fase di dimissione

Come rappresentato nel Comitato dei Sindaci del Distretto Chivasso-San Mauro di giovedì scorso, ieri, martedì 1° […]

leggi tutto...

01/02/2023 

Sanità

Il Chivassese si mobilita per il suo ospedale. Il sindaco Castello scrive al presidente Cirio

Il Chivassese si mobilita per il suo ospedale. Il sindaco Castello scrive al presidente Cirio C’erano […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy