10/12/2015

Sport

RIVAROLO, GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER LA PREMIAZIONE DEGLI ATLETI

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Un vero successo. Non c’erano dubbi che la serata di ieri dedicata alla premiazione dei campioni dello sport della città di Rivarolo Canavese, avrebbe riscosso il plauso dell’intera cittadinanza. L’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale, ha riscosso un grandissimo successo di pubblico che ha assistito ed applaudito tutti e quattro gli atleti che hanno ricevuto un riconoscimento da parte dell’amministrazione comunale per i brillantissimi risultati ottenuti.

Condotta da Vladimir Chiuminatto, la serata ha permesso di conoscere da vicino la giovanissima campionessa mondiale di Mountan bike donne juniores Martina Berta, il vincitore della maglia rosa del giro d’Italia Hande bike, riservata ad atleti disabili, il rivarolese Livio Raggino e la nuova testimonial per lo sport della città di Rivarolo, la pluri-vittoriosa campionessa  italiana, rivarolose doc, Laura Oberto. A vestire con la fascia bianca di ambasciatrice dello sport della città di Rivarolo per il 2016, Laura Oberto è stato il detentore della fascia per l’anno 2015, il vincitore della tredicesima tappa Fossano-Rivarolo del giro d’Italia 2014, il vicentino Marco Canola, ritornato a Rivarolo, nella “sua” Città “portafortuna”.

Un passaggio di consegne che ha riscosso un entusiasmo che è andato oltre ogni previsione, con applausi scroscianti dal pubblico presente in sala, tra i quali anche il primo allenatore di Laura Oberto e scopritore di talenti: Leo Bellan, che Laura ha ringraziato con affetto.

Laura Oberto e Martina Berta, la prima ex allieva, la seconda allieva del liceo scientifico “Aldo Moro” di Rivarolo hanno anche ricevuto un riconoscimento dalle mani del presidente dell’associazione ex allievi dell’istituto Ignazio Toffanin, in sala accompagnato dalla docente Pia Zulian.
Il sindaco Alberto Rostagno nel suo intervento introduttivo ha evidenziato ” i valori positivi dello sport, in una serata che si inserisce in un momento magico per lo sport rivarolose, dove le squadre cittadine di calcio, pallavolo, pallacanestro stanno ottenendo grandissimi successi, oltre ogni più rosea aspettativa. Il sindaco ha evidenziato “la passione, l’umiltà, lo spirito di sacrificio, la costanza, la serietà che accomuna tutti e quattro gli atleti: quattro atleti di cui la città va fiera, simbolo vivente di quello sport che trasmette valori e produce brillanti risultati”.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy