07/06/2021

Eventi

Rivarolo Canavese: il Castello Malgrà riapre i battenti con una mostra su Luigi Palma di Cesnola

CONDIVIDI

Si lavora all’allestimento della mostra, nella suggestiva cornice del castello Malgrà, dedicata al conte Luigi Palma di Cesnola, aperta al pubblico da domenica 27 giugno (orario 15-19) che vuole proporre anche attraverso materiali inediti provenienti da archivi di famiglia, la “rivarolesità” del Cesnola a cominciare dal ritratto eseguito da George Henry Story, datato intorno al 1900,e conservato oggi nell’ufficio del sindaco di Rivarolo, dopo il fortunoso rinvenimento avvenuto nel 2005 ad opera del professor Riccardo Poletto: la tela era stata depositata nel solaio dell’asilo infantile Maurizio Farina, l’asilo visitato da Palma di Cesnola prima del suo ritorno a Cipro.

Nessuno seppe spiegare come il quadro dell’ufficiale-archeologo fosse finito fra banchi e armadi dismessi, registri della contabilità, foto di bambini ingiallite dal tempo. Il ritratto del concittadino forse più illustre che Rivarolo può vantare, venne subito esposto nella biblioteca comunale che – scherzo del destino – si trova proprio in via Luigi Palma di Cesnola. Ad “adottare” il ritratto di Palma di Cesnola fu Giuliana Bausano, presidente dell’Inner Wheel dell’Alto Canavese, che ne sponsorizzò il restauro, facendo quindi sistemare il quadro nell’ufficio del sindaco di Rivarolo.

“Sinceramente Vostro, Luigi Palma di Cesnola, un Rivarolese tra Cipro e New York” è il titolo scelto per la mostra dedicata al primo direttore del Metropolitan Museum di New York, che emigrò in America dopo aver combattuto nelle guerre del Risorgimento italiano. Accanto alla mostra – chiuderà il 10 ottobre- che racconta la vita avventurosa di questo “canavesano testardo e cocciuto” come lo descrivevano gli americani, previsti una serie di eventi collaterali come conferenze, concerti, laboratori didattici.

La mostra di Rivarolo “incrocia” quella promossa dai Musei Reali che si apre il 29 giugno, dal titolo Cipro, Crocevia delle civiltà che presenta reperti archeologici trovati negli scavi condotti dallo stesso Luigi Palma di Cesnola durante gli anni trascorsi nell’isola come diplomatico.

07/10/2022 

Politica

Canavese: l’ex deputata Pd Francesca Bonomo lascia Montecitorio: “Ho cercato di essere me stessa”

Dopo due mandati consecutivi, l’ex deputata canavesana del Partito Democratico Francesca Bonomo, originaria di Barbania, ha […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

L’Asl T04 lascia a casa 70 Oss? Il sindacato Nursind: “La Direzione generale è per la stabilizzazione”

A seguito di un comunicato stampa apparso su diverse testate giornalistiche, con il quale veniva segnalato […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

Le iniziative dell’Asl T04 per “Ottobre Rosa”, mese della prevenzione del tumore al seno

 Anche quest’anno, in occasione di Ottobre Rosa, Mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, sono […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Chivasso: 240 mila euro del Pnrr per l’aggiornamento in sicurezza dei servizi comunali in Cloud

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri ha finanziato per 241 […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Economia

Canavese: il caro energia minaccia la produzione, ma il Polo dello stampaggio “tiene botta”

È uno dei pochissimi comparti produttivi in Italia che, seppure tra mille difficoltà, resiste ai rincari […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Ambrosini, ex commissario Asa, ottiene i servizi sociali ed evita il processo per bancarotta fraudolenta

Ha chiesto di dedicare parte del suo tempo al “supporto giuridico-amministrativo agli uffici e alle strutture […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy