10/07/2019

Eventi

Rivarolo Canavese: Eraldo Bausano compie 80 anni. E i collaboratori festeggiano il loro presidente

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Ha compiuto 80 anni Eraldo Bausano, presidente dell’omonima azienda che ha sede in corso Indipendenza a Rivarolo Canavese. Per l’occasione lo scorso mercoledì 3 luglio è stato protagonista di una festa a “sorpresa” organizzata da novanta suoi collaboratori. In quel particolare contesto a Eraldo Bausano è stata consegnata una targa sulla quale sono state incise le parole “Tanti auguri, con il cuore”. Una testimoninza sentita e tangibile dell’affetto e del rispetto che i dipendenti della Bausano&Figli nutrono nei confronti di un imprenditore che ha saputo fare dell’azienda, specializzata nella progettazione e realizzazione degli estrusori per la lavorazione delle materie plastiche, una delle “eccellenze” canavesane italiane, a conduzione famigliare, più conosciute al mondo. Fondata nel 1946 da Clemente Busano, l’azienda canavesana è, nel suo settore, leader mondiale.

Oggi la realtà industriale canavesana, che compete e vince sui mercati internazionali perché fortemente motivata, sostenuta e sospinta in una crescita costante da valori maturati nel tempo e divenuti sempre più profondi nel corso degli anni, è guidata da Valentina, Giovanni e Clemente che ne rappresentano il futuro, ma anche una storia di legame con il territorio, di tradizione ed armonia.

“Ringrazio tutti per la festa, sono stato molto contento di stare con voi, compagni di una vita” ha detto Eraldo Bausano nel ringraziamento rivolto ai collaboratori al termine della giornata. Parole che evidenziano il forte legame che ha saputo instaurare con ognuno di loro nella la sua quotidiana presenza in azienda, continua a coltivare con i suoi insegnamenti e la sua dedizione. Lo spirito, l’etica, un certo modo di concepire il lavoro e il senso di stare assieme sono fondamentali nella vita d’impresa e sono valori che si trasmettono con l’esempio. Esempio che Eraldo Bausano trasmette ogni giorno.

Alla Bausano&Figli la qualità dei processi, dell’ambiente lavorativo e il rispetto per le persone che danno forma a quei prodotti e che fanno dell’azienda canavesana un modello da imitare sia nella conduzione che nell’affermazione sui mercati internazionali.

23/09/2021 

Cronaca

Frassinetto: pensionato 75enne di Rivarolo va in cerca di funghi, cade e si frattura un femore

Si è ferito dopo una brutta caduta mentre si trovava al Pian del Lupo, nel territorio […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: 242 nuovi contagi. Nessun decesso. Sono 224 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, giovedì 23 settembre la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Alba: muore a 21 anni in un incidente, il futuro genero del vicesindaco metropolitano Marocco

È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Eventi

Venaria: il 10 ottobre al via la “Mandrialonga”, 25 chilometri immersi nella natura e nella storia

Venticinque chilometri da percorrere totalmente immersi nella natura, in un suggestivo cotesto storico e culturale: prenderà […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Si è risvegliato dal coma il giovane 26enne di San Giusto Canavese coinvolto in una rissa a Caluso

È finalmente uscito dal coma farmacologico il giovane studente di 26 anni residente a San Giusto […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy