12/09/2017

Sport

Paraciclismo: l’atleta rivarolese Livio Raggino vince il Giro d’Italia e conserva la maglia rosa

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

E’ merito della sua grande determinazione, ma lo è anche del suo piccolo coach che assiste Emanuela Ballesio: sta di fatto che il campione di paraciclismo di Rivarolo Canavese Livio Raggino ha nuovamente vinto il Giro d’Italia e potrà continuare a indossare la maglia rosa conquistata lo scorso anno. Livio Raggino ha conseguito la vittoria nell’autodromo nazionale di Monza nel corso di una giornata caratterizzata da una fastidiosa pioggia.

A fare il resoconto della finale del Giro d’Italia di Paraciclismo è Livio Raggino sul suo profilo Facebook dove è ritratto con il figlio-coach Luca Raggino.

“A Monza, si è svolta la finale del Giro d’Italia di Paraciclismo ed è arrivata la mia terza vittoria 2015-2016-2017. Grazie a Inkospor Italia Northwave Salice Occhiali Oxeego Roberto Martino Benedetto Catinella Bike Ribbon e, ovviamente, i miei due coach Luca e Emanuela Ballesio”.

Livio Raggino che corre con il colori  della Sportabili Alba Onlus ASD conserva dunque la maglia rosa in una combattutissima tappa unica del Paracycling Italian dopo essersi imposto nella categoria dei tricicli 2. Fabrizio Topatigh di Bollengo che si è misurato nella categoria della bicicletta 2; terzo si è anche classificato anche Enrico Scattolini di Barbania nella categoria triciclo 1. Nella finale del Giro d’Italia handibike è sceso in pista anche il chivassese Marco Catania che è giunto dodicesimo.

Dov'è successo?

22/06/2021 

Cronaca

Scorie nucleari in Canavese, sindaci ancora preoccupati. Confronto online con i parlamentari

Si avvicina la data del 5 luglio, fissata dopo una proroga per presentare le osservazioni al […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

“Canavesana”: terminati lavori alla stazione di Volpiano. Presto in servizio i treni a doppio piano

Sono stati ultimati da Rfi, per conto di Gtt, i lavori alla stazione di Volpiano per […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

È morto al Cto il ciclista di 61 anni investito sulla statale 26 a Montalto Dora. Vani gli sforzi dei medici

Era stato investito da una Ford Fiesta mentre nella mattinata di ieri lunedì 21 giugno, stava […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Economia

La variante all’ex SS 460 approda in Regione. Rosboch: “E’ la priorità del Distretto industriale”

“Chi ben comincia è a metà dell’opera” recita un vecchio adagio che si adatta alla perfezione […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Montalto Dora: ciclista investito da un’auto sulla statale 26. È in gravi condizioni al Cto di Torino

È stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cto di Torino il ciclista di 61 anni che […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Piemonte e Canavese: per il rilancio della montagna la Regione stanzia oltre 10 milioni di euro

Il sostegno alla montagna, caccia e tartufi sono stati gli argomenti all’esame della Terza commissione (presidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy