29/01/2016

Sport

Paola Gianotti: una corsa lunga 2mila chilometri per candidare la bicicletta a premio Nobel per la Pace

Ivrea

/
CONDIVIDI

E’ arrivata ieri sera, dopo una pedalata lunga duemila chilometri, tra il freddo polare, dopo aver attraversato mezza Europa. L’eporediese Paola Gianotti, entrata nel guinnes dei primati per aver percorso in sella sua bicicletta il giro del mondo, ha portato a termine un’altra impresa. Dopo essere partita da Viale Sempione dove si trova la sede della Rai (alla partenza era presente il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno che ha portato a Paola Gianotti il saluto del Canavese), in undici giorni l’atleta ha raggiunto Oslo, capitale della Norvegia per consegnare la Comitato del Premio Nobel le diecimila firme raccolte per candidare la bicicletta al premio Nobel per la Pace.

E’ stata la nota trasmissione radiofonica Radio2 Caterpillar a lanciare l’iniziativa denominata “Bike the Nobel”. Paola Gianotti ha percorso in media ogni giorno circa 180 chilometri in condizioni climatiche non proprio favorevoli. La sottoscrizione è stata consegnata nelle mani di Giorgio Novello, ambasciatore italiano a Oslo. Un’altra grande avventura che si aggiunge al ricco e prestigioso palmares dell’amata atleta eporediese.

Dov'è successo?

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy