11/02/2021

Cronaca

Omicidio di Vistrorio: il 61enne infermiere Alberto Diatto condannato a 24 anni e 4 mesi

CONDIVIDI

È stato condannato a 21 anni a quattro mesi di carcere Alberto Diatto, il 61enne infermiere di Biella ritenuto responsabile dell’omicidio di Roberto Moschini, 57 anni.
La sentenza è stata pronunciata oggi pomeriggio a Ivrea dalla Corte d’Assise presieduta dal giudice Vincenzo Bevilacqua. L’omicidio risale alla notte tra il 19 e il 20 luglio 2019, a Vistrorio, in Valchiusella. L’accusa aveva chiesto per Diatto l’ergastolo.

Il collegio giudicante, pur mantenendo la premeditazione, ha riconosciuto all’uomo le attenuanti generiche. La Corte ha anche riconosciuto alla sorella e al nipote della vittima, che si sono costituiti parti civili, rispettivamente 50 mila e 15 mila euro di risarcimento.

Diatto nella notte tra il 19 e il 20 luglio aveva colpito Moschini, che già conosceva, con un punteruolo. Un litigio per una storia di droga: questo il movente. Mai completamente chiarito.

La perizia ordinata dal tribunale di Ivrea aveva poi confermato che l’ex infermiere era capace di intendere e volere. I legali attenderanno le motivazioni della sentenza per procedere con il ricorso in Appello.

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy