18/04/2018

Cronaca

Morti per amianto Olivetti: assolti in Appello tutti gli imputati perchè “il fatto non sussiste”

CONDIVIDI

Il fatto non sussiste: con questa motivazione la Corte d’Appello di Torino ha assolto tutti gli imputati legato alle morti di amianto negli stabilimenti Olivetti di Ivrea. In primo grado, tra gli altri, erano stati condannati a una pena di 5 anni e 2 mesi anche i fratelli Carlo e Franco De Benedetti. I giudici d’Appello hanno di fatto ribaltato la sentenza emessa dal tribunale di Ivrea: alla sbarra era stato chiamato anche l’ex ministro Corrado Passera che era stato condannato a una pena di un anno e 11 mesi di reclusione.

Il processo penale era imperniato sui casi di dipendenti dell’azienda di Ivrea che si erano ammalati o erano deceduto a causa del contato con sostanze nocive sul posto di lavoro. Il procuratore generale di Torino attende che siano depositate, tra novanta giorni, le motivazioni della sentenza prima di decidere se impugnare o meno la decisione della corte.

I giudici hanno anche condannato le parti civili, compreso il Comune di Ivrea, al pagamento delle spese processuali.

Duro il commento della Fiom-Cgil, che si era costituita parte civile nel procedimento penale che ritiene “inaccettabile una sentenza che rappresenta un colpo di spugna che non rende giustizia alle vittime morte per amianto” ha affermato il segretario provinciale Federico Bellono.

Dov'è successo?

06/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy