09/03/2018

Cronaca

Macabro furto a Quassolo: i ladri scoperchiano una bara per rubare i gioielli di una donna morta 51 anni fa

CONDIVIDI

Non c’è limite al’orrore e non c’è limite alla mancanza di umanità: gli ignoti che hanno profanato una tomba nella quale era stata tumulata una donna perita a 36 anni nel 1967 in un incidente stradale per rubare i gioielli che la salma indossava, ne hanno dato una dimostrazione concreta. E’ successo nella notte tra lunedì e martedì scorsi al cimitero di Quassolo. Ad accorgersi del loculo dalla lastra sfondata è stato un uomo che si era recato in visita alla tomba della moglie sepolta nel piccolo cimitero il giorno precedente. Sull’incredibile furto stanno indagando i carabinieri della Compafnia di Ivrea.

Si ipotizza che i ladri sapessero bene cosa stavano cercando e hanno agito con incredibile freddezza: dopo aver estratto la bara, l’hanno scoperchiata e hanno rovistato nella borsetta che i parennti avevano appeso al braccio della defunta. Del contenuto della borsetta, trovata vuota, non si sa ancora nulla. Le indagini dei carabinieri hanno preso l’avvio dopo la denuncia sporta dai famigliari ai carabinieri di Settimo Vittone.

Il macabro furto ha suscitato una grande impressione nella popolazione di Quassolo che ricorda bene quella giovane donna morta che mezzo secolo fa, aveva perso la vita in un fatale incidente stradale.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

21/09/2021 

Eventi

Carema ripropone la tradizionale “Festa dell’Uva e del Vino”. Ecco tutti gli appuntamenti

Sabato 25 e domenica 26 settembre torna la “Festa dell’Uva e del Vino” di Carema, che […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Cronaca

Rivarolo-Oglianico in lutto per la morte, a 53 anni, di Carmen Rubino volontaria di “One World Onlus”

Ha combattuto fino allo stremo contro il male incurabile che l’aveva aggredita. E lo ha fatto […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 225 nuovi contagi e un decesso. 289 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 225 nuovi […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Piemonte: tamponi antigenici rapidi a prezzo ridotto, non c’è obbligo per le farmacie

È su base volontaria l’adesione delle farmacie al protocollo d’intesa firmato in agosto dal Commissario straordinario […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Covid: in Piemonte oltre milioni di vaccinati. Mancano all’appello circa 720 mila persone

Il Piemonte ha ormai completato i richiami del 90% dei cittadini che hanno aderito, oltre 3,3 […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Cronaca

Autoarticolato va a fuoco mentre è in marcia tra Romano e Strambino. Chiusa la statale 26

Il camion ha preso fuoco all’improvviso mentre era in marcia ma il conducente ha fatto in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy