24/04/2019

Eventi

L’illusionismo approda a Leinì ad opera dei bravi “maghi” del Circolo “Amici della Magia” di Torino

Leinì

/
CONDIVIDI

Sabato 27 e domenica 28 aprile Leinì si appresta ad ospitare un week end all’insegna dell’arte dell’illusionismo. Strade e piazze del centro storico e il Teatro Civico “Luciano Pavarotti” saranno invase da illusionisti e prestigiatori che stupiranno e coinvolgeranno il pubblico di tutte le età. Un evento realizzato dal Comune di Leinì in collaborazione con il Circolo “Amici della Magia” di Torino. Sabato 27 (dalle 15.00 alle 19.00) e domenica (dalle 10.30 alle 12.30) lungo via Carlo Alberto infatti talentuosi prestigiatori intratterranno i passanti in diversi punti spettacolo con numeri di magia a distanza ravvicinata. A pochi centimetri dai propri occhi il pubblico vedrà sparire e riapparire carte, monete, dadi, fazzoletti, constatando che non c’è trucco e non c’è inganno.

Sabato alle 21,00 andrà in scena al Teatro Civico Luciano Pavarotti lo spettacolo “Illusioni” con Luca Bono, Marco Aimone e Sabrina Iannece. Un viaggio tra fantasia e realtà. Lo stupore dell’illusione, la poesia della grande magia. Gesti e parole, illusioni e realtà, la meraviglia, l’incredulità, il disorientamento. In scena due illusionisti: il popolare illusionista Luca Bono (assistito da Sabina Iannece), Campione Italiano di Magia laureato a Parigi con il “Madrake d’Oro” e protagonista su “Boing” della tramissione tv “Vuuaalà! Che Magia!”, e Marco Aimone primo prestigiatore laureato alla “Silvan Magic Academy”, da diversi anni presidente del Circolo “Amici della Magia” di Torino. Un incontro e un confronto tra tecniche e linguaggi magici differenti e complementari.

La spontaneità e l’immediatezza del giovane e talentuoso Luca Bono, un ragazzo normale in grado di realizzare cose eccezionali, si alternerà all’ironia e all’esperienza di Marco Aimone, in un cocktail di piccole e grandi illusioni, battute e improvvisazione, in grado di stupire, sorprendere e divertire in un vorticoso susseguirsi di frame magici imprevedibili. La magia declinata con uno stile moderno e originale che supera lo stereotipo del mago impomatato per intraprendere percorsi nuovi, tra innovazione, meraviglia e umorismo, con brio, eleganza e autoironia.

Settantacinque minuti di stupore, divertimento e meraviglia per adulti e bambini. Per questo spettacolo prenotazione obbligatoria al numero 011/9986309, dal lunedì al venerdì, tra le 9.30 e le 13. Platea 7 euro, galleria 5 euro. Ingresso gratuito per under 14 e over 65.

Domenica dalle 15.00 alle 17.00 in piazza Vittorio Emanuele, di fronte al teatro Pavarotti gli artisti del Circolo Amici della Magia di Torino proporranno laboratori di arte magica dedicati ai bambini: un’occasione per scoprire le tecniche e i segreti della prestidigitazione, una disciplina che si può imparare anche da giovanissimi; a seguire, dalle 17,00 un galà di magia dedicato al pubblico più giovane e alle loro famiglie.

Giochi di interazione con i bambini, spettacolari apparizioni e trasformismo saranno protagonisti di uno show divertente e caleidoscopico.

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy