09/11/2021

Cronaca

Leinì: “Andiamo…in Comune”. Al lavoro cinque donne che percepiscono il Reddito di cittadinanza

CONDIVIDI

Cinque donne, tra i 31 e i 62 anni, che percepiscono il Reddito di Cittadinanza: sono le protagoniste di “Andiamo in Comune” il primo PUC – Progetto Utile alla Collettività, presentato dal Comune di Leini.
Si tratta di iniziative previste dalla normativa per il Reddito di Cittadinanza che prevendono un impegno di almeno 8 ore settimanali, aumentabili fino a 16, nell’ambito di progetti presentati dai Comuni e volti a offrire servizi e sostegno alla collettività.

Nel caso di “Andiamo… in Comune”, l’attività è quella di orientamento e assistenza al pubblico presso la sede del Comune di villa Chiossio e presso l’ufficio anagrafe di piazza I Maggio: almeno due persone saranno sempre presenti durante gli orari d’apertura per rilevare la temperatura corporea di coloro che accedono agli uffici e informare e orientare i cittadini all’interno delle strutture comunali.

“Andiamo in… Comune” è il primo Progetto Utile alla Collettività che diviene operativo a Leini: altri saranno attivati nel prossimo futuro.

“Sono orgogliosa che sia stato attivato a Leini il primo PUC – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali, Carmela Masi -, altri sono in dirittura di arrivo. Credo che l’impegno in attività a favore del pubblico sia decisivo anche per le persone che ne sono protagoniste, perché sentirsi in grado di svolgere positivamente una funzione sociale è anche il primo, importante, passo per un rientro alla vita attiva e lavorativa. È chiaro che non possiamo nasconderci le difficoltà insite proprio in questo passo, ma per il Comune di Leini è fondamentale essere nelle condizioni di mettere in atto tutto ciò che la normativa e la procedura del Reddito di Cittadinanza prevedono. Ringrazio di cuore gli uffici e anche Elisa Chiabotto, Presidente del Consiglio Comunale, per l’impegno profuso nel raggiungimento di questo risultato”.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy