29/10/2019

Lanzo, maxirissa nella stazione ferroviaria tra una ventina di ragazzi. Numerosi i feriti e i contusi

CONDIVIDI

Sono ancora da chiarire le cause che hanno innescato, nel pomeriggio di oggi martedì 29 ottobre, una maxirissa nella stazione ferroviaria di Lanzo. Protagonisti della grande “scazzottata” è stato un gruppo di giovani. Alcuni giovani pare abbiano riportato ferite e lesioni a causa dei calci e dei pugni ricevuti. Per sedare il pestaggio sono dovute intervenite diverse pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Venaria e alcuni adulti che si trovavano in stazione.

Sono almeno una ventina i giovani coinvolti nella rissa. I motivi? Futili, come sempre: forse un “pesante” apprezzamento rivolto a una ragazza. Alcuni dei giovani coinvolti sarebbero studenti italiani mentre altri sarebbero di origine albanese.

Alcuni dei giovani sono riusciti a salire sul treno anche se sanguinavano in modo vistoso. I carabinieri della stazione di Lanzo hanno già identificato alcuni per ragazzi che hanno partecipato alla maxirissa.

I filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza consentiranno agli uomini dell’Arma di identificare il resto del gruppo.

21/06/2021 

Cronaca

Nubifragio in Canavese: a Favria evacuate tre famiglie e 2mila metri quadrati di serre distrutte

I danni provocati dal violento nubifragio che ieri, domenica 20 giugno, ha letteralmente spazzato diversi dell’Alto […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Sport

Volley: le giovani atlete della Balamunt Under 14, campionesse ai play off regionali Uisp 2020/2021

Domenica scorsa 13 giugno 2021, preso il centro polivalente di Villafranca Piemonte, le ragazze Under 14 […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Rivarolo: “centauro” cade dalla moto in corso Indipendenza. Trasportato in eliambulanza al Cto

È caduto, per cause ancora in via di accertamento dalla motocicletta sulla quale stava viaggiando ed […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi soltanto 31 nuovi contagi e due decessi. I pazienti guariti sono 171

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,30 di oggi, domenica 20 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Nubifragio sul Canavese. Case scoperchiate e alberi abbattuti dal vento a Ozegna, Favria e Rivarolo

Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio di oggi, domenica 20 giugno, sul Canavese causando […]

leggi tutto...

20/06/2021 

Cronaca

Ivrea: auto investe due persone. Denunciati due giovani per omissione di soccorso. Erano ubriachi

Questa notte, intorno a mezzanotte e mezza, gli agenti del Commissariato di Ivrea e Banchette sono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy