29/03/2022

Sport

Karate: si moltiplicano gli impegni per l’Associazione sportiva Rem Bu Kan. Il 9 aprile si va in Germania

CONDIVIDI

Quello appena trascorso, è stato un weekend intenso per la Rem Bu Kan: sabato 25 marzo, dopo aver accolto l’invito da parte dell’Amministrazione Comunale, una rappresentanza della Rem Bu Kan, ha partecipato alla presentazione della tappa del giro d’Italia Rivarolo-Cogne che si terrà il prossimo 22 maggio.

Poco prima della cerimonia di presentazione, una rappresentanza dei propri giovani atleti, ha condiviso l’emozione dell’esposizione del prezioso Trofeo senza fine, che proveniente dalla sede del palazzo Comunale, come tradizione verrà assegnato al vincitore del Giro, è stato poi esposto in piazza Garibaldi dove era in corso manifestazione di presentazione della tappa.
Un momento vissuto e voluto come gesto di integrazione e promozione allo sport in ogni ambito.

Domenica 26 , presso il Polisportivo, tenuto da Soshi Masaru Miura 9 dan , si è svolto invece un’ importante evento, il raduno per gli atleti delle palestre della regione Piemonte e Valle d’Aosta della SKI-I (Shotokan Karate International Italia), organizzato dalla segreteria ufficiale SKI-I , Regione Piemonte, Lorella Rossi e Amato Daniela, in collaborazione con la Rem Bu Kan Karate Do Rivarolo; un evento coordinato dai maestri Mario Bessolo 7 dan (responsabile regionale) e il maestro Giacomo Buffo 6 dan (direttore tecnico Rem Bu Kan), Soshi Miura, direttore tecnico Nazionale ed Europeo SKI, ha diretto la lezione dei tanti atleti presenti, dividendoli per gruppi di livello e assegnando loro un maestro, che ha impartito la lezione sotto la sua attenta supervisione, al fine di migliorare ulteriormente, quanto appreso nei corsi effettuati nelle proprie palestre.

Il raduno, inoltre, prevedeva il periodico Corso e aggiornamento per Aspiranti Istruttori e Istruttori, che grazie alla guida di Soshi Miura, hanno potuto approfondire gli studi sulle tecniche utilizzate nella pratica del karate.
Presente all ’evento anche l’assessore allo sport Helen Ghirmu, che ha colto l’occasione sia per ringraziare la presenza Rem Bu Kan agli eventi Comunali di presentazione tappa del giro d’Italia, che per salutare il Maestro Miura.
Per i bambini è stato entusiasmante ed emozionante incontrare Soshi Miura, e percepire, come affermato dall’Assessore Helen Ghirmu, la sua capacità di trasmettere energia, in perfetto equilibrio, tra pace, determinazione, forza e controllo della stessa, aspetti che da sempre caratterizzano la crescita dei suoi allievi.

Una buona notizia che si aggiunge a questo intenso week end è la conferma della ripartenza per l’attività agonistica, dopo due stagioni di stop a causa del Covid, infatti si ripartirà il 9 aprile, con una gara internazionale prevista in Germania, a seguire un’altra competizione è prevista il 29 maggio a Milano e poi massimo impegno e preparazione, saranno dedicati al tanto atteso Campionato Europeo, previsto in Olanda dal 27 al 31 luglio. Confermato anche lo stage federale, previsto dal 12 al 15 maggio a Igea Marina, che darà modo agli agonisti di ritrovarsi in vista dei prossimi appuntamenti con le gare.

05/02/2023 

Sanità

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari Nella […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente”

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente” “Aspetti un bambino? […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera”

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera” “Con soddisfazione ho appreso che […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura”

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura” Il cambiamento climatico […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

L’Ordine dei Giornalisti compie 60 anni. Il presidente Tallia: “Senza riforme la libertà di stampa è un’utopia”

Il 3 febbraio 1963 nasceva l’Ordine dei Giornalisti. 60 anni dopo un incontro dal titolo “Il […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha beccati 163

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha “beccati” […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy