18/12/2019

Sport

Karate: gli atleti Rem Bu Kan hanno partecipato, con successo, al Trofeo Natalizio di Cremona

CONDIVIDI

Domenica 15 dicembre presso il Palazzetto dello sport di Bagnolo Cremasco (Cremona), si è disputato il tradizionale Trofeo Natalizio giunto alla XXII° edizione, organizzato dal Maestro Michele Giacuzzi del club Karate DO Bagnolo in collaborazione con SKI-I Regione Lomabardia.

Immancabile in questa edizione, il discorso che ha preceduto l’evento, da parte del Maestro Paolo Lusvardi dedicato al grande Maestro Kanazawa, fondatore della federazione SKI-F che è mancato l’8 dicembre. Presenti Piemonte, Liguria e Lombardia, oltre 120 atleti si sono confrontati in gare di kata individuale e kata a squadre nella varie categorie, kyu, speranze e Cinture nere Juniores e seniores.

Per questa gara, la Rem Bu Kan ha programmato con particolare attenzione, le gare dei più giovani “speranze e juniores”, puntando alla valorizzazione degli atleti che in proiezione futura, dovranno non solo dedicarsi alle gare individuali, ma anche a quelle a squadre. Marco e Giulia Buffo, presenti, ma a bordo tatami, hanno avuto modo di seguire da vicino gli atleti per supportarli e consigliarli, oltre che valutare su cosa puntare per migliorare.

Anche in questa uscita stagionale di gare ufficiali, il team della Rem Bu Kan ha regalato soddisfazioni al maestro Giacomo Buffo 6° Dan , e ai suoi diretti collaboratori Giulia Buffo con Severino Delaurenti, Luigi Triolet, Fernando De Lio, Katia De Laurenti e Piero Barbero conquistando podi e piazzamenti in più categorie.

Nel vivaio agonisti categorie cinture marroni sino ai 13 anni sono emersi Vivien Oberto seconda classificata e Mattia Aimonetto terzo classificato, ed entrambi insieme a Matilde Sirianni nel kata a squadre si posizionano al primo posto. Nelle categorie 14 17 anni, cinture marroni, si è distinta Maria Cristina Rusu al terzo posto e per la categoria maschile il podio è tutto Rem Bu Kan dove troviamo al primo posto Matteo Cavallero, secondo Daniele Tomaino e terzo Davide Chiatello.

Tra le neo cinture nere Matteo Spezzano si è posizionato al terzo posto dietro Giorgio Padoan classificatosi al secondo posto ed entrambi, insieme a Matteo Bertone nella competizione a squadre si sono confermati i migliori atleti, posizionandosi al primo posto. Tra i più esperti cinture nere seniores, ha confermato la sua performance Riccardo Carlino classificandosi al primo posto. E’ stato emozionante il momento di riconoscimento a Peter Franzino, per il suo impegno e la sua immancabile partecipazione: è stata una bella sorpresa, un bel gesto, da parte del Maestro Giacuzzi che ha commosso tutti. La trasferta, nonostante la partenza all’alba, ha trovato molta adesione in casa Rem Bu Kan, dove le competizioni sono piacevolmente seguite anche dai genitori che in veste di accompagnatori e sostenitori, colgono sempre più l’occasione, per passare una giornata all’insegna della condivisione dell’amicizia e dello sport.

Il prossimo appuntamento per gli agonisti è previsto a fine gennaio con il classico appuntamento del trofeo internazionale Shotokan International Cup , che quest’anno si terrà a Mantova, una delle gare più importanti del calendario federale SKI-I.

05/10/2022 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: i lupi sbranano un capriolo alle porte del paese. Il sindaco lancia l’allarme

Sempre più frequentemente i lupi si spingono fino alle porte dei centri abitati canavesani. Gli avvistamenti […]

leggi tutto...

05/10/2022 

Sport

Ivrea: ai Campionati mondiali di nuoto per salvamento di Riccione, trionfa la “Nuotatori Canavesani”

Si sono svolti dal 21 settembre al 2 ottobre a Riccione i campionati del mondo di […]

leggi tutto...

05/10/2022 

Sport

Chivasso: “Trail delle colline”, un evento sportivo dedicato alla solidarietà e all’inclusione dei disabili

Se anno dopo anno il “Trail delle Colline”, che avrà luogo domenica 9 ottobre, richiama sempre […]

leggi tutto...

05/10/2022 

Cronaca

Piverone: una rotatoria fra la provinciale 228 e la 56. Il Comune chiede fondi alla Città Metropolitana

Sono ripresi lunedì 3 ottobre gli incontri che il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Jacopo […]

leggi tutto...

05/10/2022 

Cronaca

Valchiusa: grave incidente in montagna. 72enne cade in un alpeggio e batte la testa. E’ grave in ospedale

Si sono protratte per tutta la notte le operazioni di soccorso mirate a salvare un uomo […]

leggi tutto...

05/10/2022 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, giovedì 6 ottobre, giornata all’insegna del tempo sereno

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 6 ottobre, elaborate dal centrometeoitaliano.it:  AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy