Karate: a Brosso Canavese il raduno sportivo dei giovanissimi atleti della Rem Bu Kan di Rivarolo

27/07/2020

CONDIVIDI

Nonostante le restrizioni dovute al Covid, l'associazione sportiva canavesana è riuscita a organizzare un evento durato cinque giorni nella casa parrocchiale del Comune della Valchiusella

Karate: a Brosso il raduno sportivo dei giovanissimi atleti della Rem Bu Kan di Rivarolo.

Fino all’ultimo momento non si sapeva se il consueto raduno karate e vacanza rembukini si sarebbe potuto svolgere; le restrizioni per il distanziamento hanno dapprima fermato l’organizzazione, poi, con il migliorare della situazione contagi, la dichiarazione di Comune free-covid, e seppur con alcuni protocolli da rispettare è stato rilasciato il benestare per l’organizzazione del raduno che si è svolto la scorsa settimana a Brosso Canavese.

Per chi aveva frequentato il raduno negli anni scorsi sapere di essere di nuovo presente è stato motivo di gioia mentre per i nuovi partecipanti c’era l ‘ansia anche per l’emozione di trascorrere per la prima volta alcuni giorni lontano da casa, senza genitori.

I ragazzini sono stati affidati al maestro Giacomo Buffo, che con Giulia Buffo e Fernando De Lio ed insieme ai “veterani del raduno” Riccardo Carlino e Giorgio Padoan, stretti collaboratori Rem Bu Kan, che li hanno intrattenuti in lezioni, divertimento e li hanno anche messi alla prova di resistenze fisiche dal lunedì al venerdì.

Le giornate prevedevano: corsa all’alba, colazione, allenamento in palestra, pranzo, altro allenamento in palestra e quindi divertimento e svago tra piscina e beach volley, ping-pong, serate in compagnia nella casa parrocchiale che li ha ospitati.

Sabato, mattino di congedo, è terminato con il consueto pranzo condiviso dai ragazzi e alcuni genitori che in allegria hanno commentato e rammentato episodi simpatici avvenuti nel giorno del raduno.

Il pranzo è stato anche occasione per porgere gli auguri di buon compleanno ad Adriano Oldin, sempre presente e coadiuvante nell’organizzazione del raduno a Brosso Canavese, comune della sua Valchiusella.

Leggi anche

29/09/2020

Rivarolo: con il giuramento di fedeltà alla Repubblica i coniugi romeni Balasca sono cittadini italiani

“Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi dello […]

leggi tutto...

29/09/2020

Borgofranco: Matilde Peila trionfa tra gli Under 14 ai Campionati italiani Sport Equestri e conquista l’oro

Ancora un successo da incorniciare per la campionessa di equitazione Matilde Peila di Borgofranco d’Ivrea che, […]

leggi tutto...

29/09/2020

La Regione stanzia oltre 1 milione e 600 mila euro di contributi ai piemontesi per acquistare nuovi veicoli

Sarà emanato dopo la metà di ottobre il bando con il quale la Regione Piemonte stanzia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy