20/02/2021

Cronaca

Ivrea: si ubriaca e picchia la compagna costringendola a dormire al freddo. Arrestato

CONDIVIDI

Nicole (nome di fantasia) nello scorso mese di novembre era stata letteralmente recuperata per strada da personale di un centro antiviolenza e convinta a rivolgersi alla Polizia di Stato. In quel periodo, per fuggire dai comportamenti ostili e violenti del compagno con cui aveva intrapreso una relazione sentimentale da qualche mese, aveva trascorso quasi otto notti consecutive fuori casa, dormendo sulle panchine e rientrando in casa solo al mattino presto per trovare ristoro dalle rigide temperature esterne, in conseguenza, l’uomo era stato deferito all’Autorità Giudiziaria per maltrattamenti nei confronti della vittima.

Giovedì scorso, poco dopo la mezzanotte, gli agenti del Commissariato di Ivrea e Banchette sono intervenuti in un alloggio della città per la segnalazione di una lite in famiglia. Dall’alloggio, infatti, giungevano richieste di aiuto di una donna e si udivano rumori di mobili che venivano sbattuti.

Al loro arrivo, i poliziotti che, grazie al Protocollo EVA, erano già a conoscenza delle vicende pregresse del nucleo familiare, vengono accolti da un uomo in stato di ebbrezza e da una donna che cerca subito di guadagnare l’uscita dall’abitazione, chiedendo ai poliziotti di portarla via. Quest’ultima racconta agli agenti di essere stata colpita dal compagno. La vittima presenta una ferita lacero-contusa al labbro e un edema al volto. Le percosse, come gli insulti, non sono una novità: più volte, infatti, in passato la donna è stata aggredita e denigrata dall’uomo ogni volta che proferiva parola.

Alla luce dei fatti, l’uomo che maltrattava la donna è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Dopo la convalida è stata applicata la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla vittima e Nicole è stata condotta dagli agenti del Commissariato in un domicilio in una località protetta dove potrà trovare rifugio.

01/03/2021 

Cronaca

Emergenza Covid: il virus torna a “volare”. Oggi 1.155 nuovi contagi. 6 i decessi. In salita i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,00 di oggi, lunedì 1° marzo, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

San Giusto Canavese: il sindaco ai ragazzi: “Siate molto prudenti”. A casa tre classi della scuola primaria

I bambini contraggono il Coronavirus e il Comune decide la chiusura di tre classi della scuola […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

Coronavirus a Volpiano: crescono i contagi che passano da 51 di lunedì ai 71 di domenica 28 febbraio

I dati sulla diffusione del Covid-19 a Volpiano registrano 71 casi positivi al 28 febbraio, rispetto […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Sanità

Accelera la campagna vaccinale dell’Asl T04. Questa settimana saranno inoculate oltre 10mila dosi

Nella settimana che va dal 1° a 7 marzo l’Asl T04 procederà alla somministrazione di 10mila […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

Coronavirus: autocertificazione obbligatoria fino al 5 marzo per chi rientra dall’estero

Fino al 5 marzo le persone che rientrano in Piemonte dall’estero, sia per via aerea nazionale sia […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

Il doloroso addio di Mercenasco a Giulia, la mamma 36enne moglie del capitano della Rivarolese

Aveva soltanto 36 anni Giulia Gannio. Un destino crudele l’ha strappata alla sua famiglia gettando nello […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy