20/12/2021

Cronaca

Ivrea punta a diventare una ‘piccola Hollywood’ – La città si candida come set cinematografico del Piemonte

CONDIVIDI

Nell’ambito della collaborazione tra la Città di Ivrea e Film Commission Torino Piemonte, è stato realizzato a Ivrea il “Servizio Fotografico Porsche” prodotto da Renata Avvenengo Ducca, local producer & location manager.

Questo primo evento si inserisce nelle opportunità offerte dalla recente collaborazione siglata tra Comune di Ivrea e Film Commission Torino Piemonte. L’assessore Costanza Casali ha condotto le varie fasi del processo che hanno portato la Città di Ivrea a candidarsi quale location per produzioni cinematografiche e shooting fotografici e oggi commenta questa prima fase di attuazione del nuovo progetto:
“L’augurio è quello che questo primo shooting dia l’avvio a una serie di collaborazioni proficue e stimolanti, capaci di valorizzare gli scenari e le ricchezze architettoniche del nostro territorio promuovendole attraverso quei potenti canali che sono il cinema e le arti visive in generale. È stato il fotografo Benjamin Pichelmann che ha voluto realizzare il servizio fotografico ad Ivrea con lo scorcio del ponte sulla Dora come sfondo, ritenendolo particolarmente suggestivo. Di certo, questa partenza in Porsche è di buon auspicio!”.

Film Commission Torino Piemonte ha avviato nel 2017 un’operazione di contatto e relazione con i Sindaci dei principali centri piemontesi e le Fondazioni bancarie locali per reperire nuove risorse finanziarie e logistiche a sostegno di film e serie tv con i conseguenti benefici economici, occupazionali e promozionali per i territori coinvolti. L’adesione alla rete permetterà di offrire nuovi strumenti per lo sviluppo di un indotto cinematografico diffuso su tutto il territorio regionale così come nostra città.
In particolare, lo shooting di mercoledì 15 dicembre si è svolto nell’area tra Corso Costantino Nigra e Corso Cavour, nei pressi della fontana di Camillo, ed è iniziato alle ore 6.30 per concludersi a metà mattinata.
Per garantire l’organizzazione e la logistica, l’Ufficio Turismo ed Eventi ha lavorato in sinergia con la Polizia Municipale e ha potuto avvalersi del supporto e della disponibilità offerta da Confindustria Canavese, che ha gentilmente concesso il permesso per parcheggiare gli automezzi della troupe all’interno del cortile della loro sede.

 

30/09/2022 

Economia

Bollette, aumento record dal 1° ottobre: l’intervento straordinario dell’Arera evita il raddoppio

Con un intervento straordinario, ritenuto necessario per le condizioni di eccezionale gravità della situazione, l’Arera limita […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Usseglio-Lemie: 84enne di San Maurizio Canavese precipita in un dirupo e muore

Aveva 84 anni l’escursionista di San Maurizio Canavese che ha perso la vita dopo essere precipitato […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Sport

Karate: la Città metropolitana premia i protagonisti nei Campionati Europei

Mercoledì 5 ottobre alle 18,30 nella sala conferenze al XV piano della sede di corso Inghilterra 7 della […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Castellamonte: il gas naturale arriva anche nelle frazioni Campo, Muriaglio e Preparetto

A partire da ieri, mercoledì 28 settembre, le frazioni di Campo e Muriaglio di Castellamonte potranno […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Pietro Grasso presenta ai ragazzi di Salassa il suo libro dedicato a Giovanni Falcone

Un doppio appuntamento a Salassa per presentare il libro “Il mio amico Giovanni”, scritto dall’ex Presidente […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Economia

La “Green Community” diventa realtà: per la Lega un’ottima notizia per tutta la “Squadra Canavese”

“Sinergie in Canavese”, con capofila l’Unione Montana Valli Orco e Soana, è da oggi una delle […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy