13/12/2020

Sport

Ivrea: Paola Gianotti, la ciclista più veloce del mondo ha battuto il quarto Guinness World Records

CONDIVIDI

La record woman eporediese Paola Gianotti ha battuto il quarto Guinness World Records. Lo scorso 18 aprile ha pedalato per 12 ore consecutive in casa durante il primo lockdown per raccogliere i fondi necessari per acquistare 10.600 mascherine che ha donato a due ospedali piemontesi. Un ripiego prestigioso, dovuto alla pandemia perché in realtà Paola Gianotti avrebbe dovuto partecipare al Giro d’Italia, ma ha dovuto accantonare i suoi piani a causa del Coronavirus. Ed ecco l’idea dovuto alla sua inesauribile inventiva: dare vita alla kermesse solidale casalinga che le ha permesso di battere un nuovo record. “Non è mai semplice ma è sempre possibile” ha affermato l’atleta canavesana dopo aver battuto un altro strabiliante record.

Nata a Ivrea il 2 maggio 1981 Paola Gianotti è una ciclista di endurance, coach e speaker motivazionale, scrittrice, detentrice di tre Guinness World Record e coinvolta in vari progetti di beneficienza. Nel 2013 è diventata la donna più veloce ad aver fatto il giro del mondo in bicicletta mentre nel 2015 è stata l’unica donna a partecipare alla “Redbull Transiberian Extreme”, considerata la gara di ultracycling più dura al mondo. Nel 2016 è diventata la donna più veloce per aver pedalato per 48 Stati degli Stai Uniti, raccogliendo fondi per donare biciclette alle donne ugandesi in collaborazione con l’Associazione Africa Mission Cooperazione e Sviluppo.

E non tutto: nello stesso anno, è partita da Milano alla volta di Oslo per candidare la bici al Nobel per la Pace, come testimonial ufficiale della campagna “Bike the Nobel” promossa dalla trasmissione radiofonica di Rai Radio 2 “Caterpillar”. Tra le tante iniziative alla quale ha finora preso parte, non si può non ricordare che nel 2017 è la prima donna ad attraversare il Giappone in bicicletta, raccogliendo fondi per costruire un’officina meccanica in Uganda. Paola Gianotti è anche autrice del libro intitolato “In Fuga Controvento” edito dalla casa editrice Bradilibri.

19/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: in calo i contagi. Oggi sono 687 nuovi casi. 33 i decessi. 1.666 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 19 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Inaugurato il maxi hub vaccinale all’aeroporto di Caselle che somministrerà fino a mille dosi al giorno

È stato inaugurato nella mattinata di oggi, lunedì 19 aprile, il nuovo hub vaccinale all’interno dell’aeroporto […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sanità

Asl To4: rallenta il ritmo del ciclo vaccinale. Mancano le dosi. E le somministrazioni si riducono del 10%

I vaccini anti Covid scarseggiano e scende il numero delle somministrazioni anche all’Asl T04 di Chivasso-Ciriè […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Cronaca

Piemonte: sospeso fino al 31 luglio il pagamento del bollo auto per il secondo trimestre del 2021

I piemontesi che hanno il bollo auto in scadenza nei mesi di aprile, maggio e giugno […]

leggi tutto...

19/04/2021 

Sport

Grande rimonta in Portogallo: il chivassese Francesco Pecco Bagnaia è secondo al MotoGp

Il pilota chivassese Francesco Pecco Bagnaia ha stupito ancora una volta l’agguerrito mondo del MotoGp. Domenica […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy