16/05/2018

Cronaca

Ivrea: piccolo campione morì in un’arrampicata. Condannato l’accompagnatore

CONDIVIDI

Aveva soltanto 12 anni Tito Traversa, il piccolo canavesano considerato una promessa dell’arrampicata quando è morto nel 2013 in Francia nel corso di un incidente: dopo quattro anni di indagini e udienze rinviate il giudice del tribunale di Torino ha condannato, al termine del processo penale, Nicola Galizia, 36 anni, l’accompagnatore del gruppo di adolescenti che aveva partecipato all’escursione di Orpierre.

A giudizio del giudice sarebbe il solo responsabile del mortale incidente e lo ha condannato a due anni di reclusione e a risarcire ben 21mila euro di spese processuali. Dopo le indagini seguite alla morte di Tito, precipitato nel vuoto durante un’ascensione in falesia, erano stati rinviati a giudizio, oltre a Nicola Galizia anche Luca Gianmarco, 50 anni, titolare della palestra frequentata dal ragazzino e Carlo Paglioli, 72 anni, titolare della ditta che produce articoli da montagna come i moschettoni usati in quella specifica occasione. I due imputati sono stati assolti.

L’eventuale risarcimento legato al decesso di Tito sarà valutato in sede civile.

Il giudice ha ritenuto opportuno non stabilire alcuna provvisionale. Il cammino intrapreso dai genitori di Tito Traversa per ottenere quella giustizia che in questi anni hanno tanto invocata, non è ancora terminato.

Dov'è successo?

27/06/2022 

Cronaca

Agliè: pensionato di 77 anni muore sulla spiaggia del Salento nel giorno del suo compleanno

Si era recato nelle splendide spiagge del Salento in Puglia nei pressi di Otranto, per trascorrere […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Rivara: cane da pastore morde alla gamba una bimba di 4 anni e il padrone si allontana

Stava tranquillamente passeggiando l’altra sera insieme ai genitori in occasione della festa patronale di Favria, quando […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Cronaca

San Francesco al Campo: 33enne ferisce la moglie alla testa con un martello poi tenta il suicidio

Ha impugnato un martello da muratore e ha colpito di striscio alla testa la moglie davanti […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Politica

Chivasso: lunga notte di festa per la vittoria di Castello. Gariglio: “Il Pd è il primo partito”

Hanno festeggiato fino a tarda notte di domenica 26 maggio in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: un’altra ondata di caldo rovente investe l’Italia. Sereno fino al week end

Queste sono le previsioni del tempo per martedì 28 giugno elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Tempo […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Politica

Chivasso: il ballottaggio riconferma Claudio Castello sindaco della città dei “nocciolini”

Si è concluso nell’arco di poco più di due ore un ballottaggio dall’esito non scontato ma […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy