04/07/2024

Cronaca

Canavese: il deputato Vigna chiede al Governo lo stato di emergenza per i comuni colpiti dal maltempo

Canavese

/
CONDIVIDI

Canavese: il deputato Vigna chiede al Governo lo stato di emergenza per i comuni colpiti dal maltempo

“La Valle Orco è stata tagliata in due a causa di frane e smottamenti provocati dalle recenti esondazioni. A Locana, 37 persone rimaste bloccate in un ristorante sono state trasferite in una zona sicura. Nel comune di Busano, una tromba d’aria ha danneggiato diverse case, sventrando una di esse, fortunatamente senza feriti. A Montanaro, una famiglia belga è stata salvata dai Vigili del fuoco lungo la riva dell’Orco. A Cuorgnè e nella pedemontana del Canavese, una grandinata con chicchi di ghiaccio grandi fino a 8-10 centimetri ha distrutto diverse automobili. A Mathi, due famiglie sono state evacuate in via precauzionale a causa della minaccia di esondazione del fiume Stura di Lanzo”.

Lo afferma il deputato piemontese della Lega Alessandro Giglio Vigna che ha presentato al governo Meloni la richiesta di concessione dello stato di emergenza, a suo tempo avanzata nei giorni scorsi anche dalla giunta Cirio . “A Noasca, esperti di mezzi per il movimento terra hanno liberatola strada per Ceresole Reale dalle frane. A Chialamberto, un condominio con 50 persone è stato evacuato per rischio esondazione. A Rivarolo, si contano i danni sui campi di mais e grano a causa della mancanza di sole. La grandine ha colpito duramente anche Forno Canavese, Rivara, Levone, Valperga, Prascorsano e Sant’Anna Boschi. Ad Oglianico, alberi caduti hanno bloccato una delle strade principali per diverse ore. A Cantoira, la Stura ha superato il livello di guardia. I Vigili del fuoco hanno effettuato 247 interventi in provincia di Torino, principalmente in Canavese, con ingenti danni a strade, infrastrutture e corsi d’acqua. A Chialamberto e Locana alcune persone rimangono ancora parzialmente isolate.

A Ivrea, la Dora esondata ha causato numerosi allagamenti, mettendo in sicurezza la zona di Borghetto. La Dora ha esondato anche a Salerano, Fiorano, Lessolo e Banchette, allagando strade e campi, in particolare lungo le provinciali 68 e 69. In Valchiusella, i castagni sono stati colpiti duramente. In Canavese si contano centinaia di auto distrutte a causa della grandine. Per questo è necessario più che mai lo stato d’emergenza nel Canavese. Un sentito ringraziamento va ai Sindaci, agli Amministratori locali, ai Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile e alle Forze dell’Ordine per il loro instancabile impegno e la loro dedizione nel fronteggiare questa emergenza e nel garantire la sicurezza delle comunità colpite”, conclude.

22/07/2024 

Eventi

A Strambino arriva la “Dance4Ageing®”, la danza come terapia per l’invecchiamento attivo

A Strambino arriva la “Dance4Ageing®”, la danza come terapia per l’invecchiamento attivo Si chiama stimolazione sensoriale […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Ceres: ciclista investe una donna sulla strada provinciale 1. Le sue condizioni di salute sono gravi

Ceres: ciclista investe una donna sulla strada provinciale 1. Le sue condizioni di salute sono gravi […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Dramma in frazione Castelrosso di Chivasso: ritrovato il corpo senza vita di un uomo. E’ giallo

Dramma in frazione Castelrosso di Chivasso: ritrovato il corpo senza vita di un uomo. E’ giallo […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Incidente in motocicletta a Palazzo Canavese: centauro di Bollengo ricoverato al Cto di Torino

Incidente in motocicletta a Palazzo Canavese: centauro di Bollengo ricoverato al Cto di Torino Un grave […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: sono partiti i lavori di restauro e riqualificazione dell’ex ospedale cittadino

Castellamonte: sono partiti i lavori di restauro e riqualificazione dell’ex ospedale cittadino In una giornata storica […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore Un grave incidente sul […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy