28/06/2024

Cronaca

Il Conservatorio anticipa le certificazioni: brillano i giovanissimi talenti musicali del Canavese

Canavese

/
CONDIVIDI

Il Conservatorio anticipa le certificazioni: brillano i giovanissimi talenti musicali del Canavese

In un clima di fervente attività accademica, il Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria ha anticipato quest’anno le certificazioni per i corsi di formazione di base e propedeutici, cruciali per l’accesso al triennio accademico di primo livello. Questa decisione, che ha portato gli esami a coincidere con gli esami statali di terza media, non ha scalfito la determinazione degli allievi del Liceo Musicale di Rivarolo, i quali hanno affrontato le prove con impegno e disciplina, conseguendo risultati eccellenti.

Tra i giovani talenti che si sono distinti, Paolo Chiabotti di Pont Canavese ha brillantemente superato la certificazione intermedia per il clarinetto, dimostrando una maturità artistica notevole nonostante la concomitanza con i suoi esami di terza media. Irene Scaramella di Favria, invece, ha affrontato con successo la certificazione avanzata per le percussioni, bilanciando abilmente la preparazione per gli esami scolastici con quella musicale.

La sessione di esami ha visto anche i giovani Davide Roma e Nicolò Simonetta di Rivarolo, insieme a Erica Calcio-Gaudino di Ozegna, superare con successo le prove di grammatica musicale per il livello intermedio del corso di formazione di base, nonostante la loro tenera età di soli 12 anni. Un risultato notevole che sottolinea l’importanza di un approccio precoce e qualificato all’educazione musicale.

Il culmine di questa sessione d’esami è stato raggiunto da Francesco Acatrinei, violinista sedicenne di Rivarolo, e Sem Panero, flautista diciottenne di San Giusto Canavese, entrambi premiati con un eccezionale 9/10 per l’esame di pratica pianistica del corso propedeutico. La loro performance ha evidenziato una musicalità innata e una padronanza del pianoforte, considerato il loro secondo strumento, che ha meritato il riconoscimento e l’elogio della commissione d’esame, tra cui la professoressa Amalia Rapaglià.
Sem Panero, inoltre, ha recentemente ricevuto la conferma di ammissione dal prestigioso conservatorio G. Cantelli di Novara, un traguardo che suggella il suo percorso di studi e apre le porte a nuove e promettenti opportunità nel campo della musica classica.

Questi risultati non solo celebrano il talento individuale di questi giovani musicisti, ma anche l’impegno e la dedizione del Liceo Musicale di Rivarolo e del suo corpo docente, che continuano a fornire un’istruzione di alto livello, contribuendo significativamente al panorama culturale e artistico del territorio.

 

22/07/2024 

Eventi

A Strambino arriva la “Dance4Ageing®”, la danza come terapia per l’invecchiamento attivo

A Strambino arriva la “Dance4Ageing®”, la danza come terapia per l’invecchiamento attivo Si chiama stimolazione sensoriale […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Ceres: ciclista investe una donna sulla strada provinciale 1. Le sue condizioni di salute sono gravi

Ceres: ciclista investe una donna sulla strada provinciale 1. Le sue condizioni di salute sono gravi […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Dramma in frazione Castelrosso di Chivasso: ritrovato il corpo senza vita di un uomo. E’ giallo

Dramma in frazione Castelrosso di Chivasso: ritrovato il corpo senza vita di un uomo. E’ giallo […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Incidente in motocicletta a Palazzo Canavese: centauro di Bollengo ricoverato al Cto di Torino

Incidente in motocicletta a Palazzo Canavese: centauro di Bollengo ricoverato al Cto di Torino Un grave […]

leggi tutto...

22/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: sono partiti i lavori di restauro e riqualificazione dell’ex ospedale cittadino

Castellamonte: sono partiti i lavori di restauro e riqualificazione dell’ex ospedale cittadino In una giornata storica […]

leggi tutto...

21/07/2024 

Cronaca

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore

Castellamonte: incidente sul lavoro in frazione Sant’Anna Boschi. Ferito un giovane agricoltore Un grave incidente sul […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy