09/02/2021

Cronaca

I carabinieri forestali lasciano Chivasso e si trasferiscono a Volpiano. Un’altra tegola sulla città

CONDIVIDI

Dopo decenni i carabinieri forestali lasciano Chivasso per trasferirsi a Volpiano. È un’altra tegola che cade sulla città, già privata, negli ultimi anni, della sede Inps e del Genio Ferroviario. La decisione assunta dal Comando Provinciale è giunta come una doccia gelata in Comune, dove già da tempo ci si stava adoperando (con uno stanziamento di 80mila euro) per individuare una sede adeguata agli agenti dell’ex Corpo Forestale dello Stato attualmente ospitati in alcuni locali dell’ex caserma Einaudi. La decisione dell’Arma sembra essere irrevocabile: i carabinieri forestali saranno trasferiti nel complesso di Volpiano o che ospita già il Nucleo elicotteristi e dove sarebbero disponibili anche alcuni alloggi di servizio.

Il sindaco Claudio Castello, seppur comprendendo le scelte operate in un momento di crisi economica come quello che stiamo attraversando, dichiara: “Non posso che essere dispiaciuto di questa scelta. Nonostante l’impegno dell’Amministrazione e della struttura comunale nell’agevolare la permanenza in città di questo Corpo, dobbiamo prendere atto della decisione. Voglio sottolineare che la variazione della sede, sempre in posizione baricentrica rispetto al territorio di competenza, non determinerà l’interruzione dei progetti ambientali e di presidio del territorio”.

Il 12 marzo dello scorso anno, il Comando Regione Carabinieri Forestale Piemonte ha informato l’Amministrazione Comunale, della decisione degli organi superiori di accorpare la sede di Chivasso con quella degli elicotteristi di Volpiano. Nella comunicazione si spiegano chiaramente che le motivazioni per cui è stata scelta la soluzione di Volpiano è legata a valutazioni economiche relative al risparmio che tale soluzione avrebbe generato. Nella stessa comunicazione i responsabili dell’Arma ringraziano il Comune per “la preziosa e costante collaborazione” tesa a fornire ai carabinieri forestali una sede adeguata.

03/08/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 194 nuovi contagi e un decesso. 7 i ricoverati in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 18,30 di oggi, martedì 3 agosto, l’Unità di […]

leggi tutto...

03/08/2021 

Sanità

Ospedale di Ivrea, arriva la partoanalgesia. E il travaglio per le mamme sarà meno doloroso

Oggi, 3 agosto, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea è stato avviato il Progetto Pilota […]

leggi tutto...

03/08/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: continua l’instabilità climatica. Possibili piogge al Nord. Temperature in aumento

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Situazione di instabilità al settentrione: al mattino piogge […]

leggi tutto...

03/08/2021 

Cronaca

Trasporti, Alberto Avetta (Pd): “Dalla Regione buone notizie per Ivrea. Più mezzi e più autisti”

“Il Gruppo torinese trasporti-Gtt ha acquistato nuovi mezzi di trasporto ed ha contestualmente indetto un concorso […]

leggi tutto...

03/08/2021 

Cronaca

Balme: alpinista bloccato di notte in parete sospeso nel vuoto. Salvato dal Soccorso Alpino

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno operato tutta la notte per soccorrere due […]

leggi tutto...

03/08/2021 

Cronaca

Cuorgnè: entra in casa dell’ex compagna e tenta di aggredirla. Arrestato un 52enne di Cuorgnè

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare le violenze in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy