11/02/2019

Sport

Gran Paradiso, al via la Royal Ultra Sky Marathon: 55 chilometri tutti da correre. Aperte le iscrizioni

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

E’ al via l’edizione 2019 della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso, gara di skyrunning con 55 chilometri di lunghezza e 4.141 metri di dislivello positivo che si disputerà il prossimo 21 luglio in Valle Orco sui sentieri del Parco Nazionale del Gran Paradiso, con partenza dalla diga del Teleccio e arrivo a Ceresole Reale. Si tratta di un percorso di altissimo livello tecnico e soprattutto la meravigliosa natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso, sono il biglietto da visita della Royal, una delle 15 gare che fanno parte del circuito Skyrunner World Series 2019. Alle competizioni in calendario partecipano 7 mila atleti provenienti da 11 nazioni.

E’ da sottolineare il fatto che soltanto i primi 400 iscritti potranno partecipare alla corsa di luglio, che all’8a edizione è ormai divenuta icona mondiale della disciplina dei corridori d’alta quota.

Un biglietto da visita reso ancora più ricco grazie alla qualità del lavoro organizzativo e di accoglienza reso possibile dalla fruttuosa collaborazione tra le Istituzioni e le popolazioni del Gran Paradiso. Istituzioni con in testa da sempre la Regione Piemonte, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Comune di CeresoleReale.

Le qualità ambientali, tecniche e organizzative hanno permesso alla Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso 2019, giunta all’ottava edizione, di essere una delle 15 tappe del Mondiale di Skyrunning (Migu Run Skyrunner World Series), campionato che si svolgerà quest’anno in 11 Paesi.

Un’occasione che costituirà un momento di assoluta visibilità mondiale per il Parco Nazionale del Gran Paradiso e in particolare per il versante piemontese.

L’apertura delle iscrizioni fissata per le ore 20 del 15 febbraio 2019, 400 i pettorali disponibili. Altre informazioni per le iscrizioni sul sito web www.royalmarathon.com

06/12/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 776 nuovi contagi e cinque decessi. I letti occupati sono 500. 483 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,45 di oggi, lunedì 6 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cultura

Busano: in due libri le vicende delle famiglie Marchetto, protagoniste della storia del paese

Ha avuto luogo domenica 5 dicembre alle ore 16,30 presso il Salone Polivalente di Busano, la […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Nasce lo Sportello Energia Piemonte. Sosterrà i cittadini negli interventi energetici nelle abitazioni

È nato lo Sportello Energia che, aiutando a rispondere alle domande ed ai dubbi di chi […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Volpiano, consegnati dal sindaco Panichelli gli attestati del “Piemonte gentile e cortese”

Sabato 4 dicembre il sindaco di Volpiano Giovanni Panichelli ha consegnato gli attestati per la Giornata […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Da oggi entra in vigore il super green pass: ecco come, dove e quando usare il certificato verde

Da oggi, lunedì 6 dicembre entra in vigore il super green pass. Ma cosa cambia in […]

leggi tutto...

06/12/2021 

Cronaca

Ivrea, i sindaci dell’Alto Canavese: “Il nuovo ospedale va costruito vicino all’autostrada”

Numerosi sindaci del Canavese occidentale e della Val Chiusella, ricevuta notizia che nella prossima Conferenza dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy