12/05/2022

Eventi

Gli “anni belli” di Torino rivivono alla Scuola Holden nella musica anni Settanta dei Dj di “DiscoVintage”

CONDIVIDI

Il prossimo venerdì 27 maggio, alle ore 21,00 presso il Teatro Della Scuola Holden, di Piazza Borgo Dora 46 a Torino, “DiscoVintage” presenterà una nuova storia multimediale, per raccontare anni che per Torino, non furono solo bui, ma anche propositivi per la moda, i negozi, i media e lo sport. Alla serata parteciperanno ospiti e “ragazzi di allora”, che racconteranno nello stile DiscoVintage un decennio che ha caratterizzato questo decennio. Per partecipare si potrà prenotare con messaggio WhatSapp al numero 350/1899110.

L’evento realizzato con il patrocinio della Città di Torino e con Media partner Radio Alfa prevede ingresso a offerta libera e il ricavato sarà destinato a favore della Onlus Andirivieni, che si occupa del supporto assistenziale e formativo a persone fragili e disagiate. La Torino di quegli anni nell’immaginario collettivo è una città cupa, chiusa su sé stessa, impaurita. La società nel mondo cambia e l’Italia, come sempre, i cambiamenti la città li recepisce un po’ dopo, e sono cambiamenti difficili, che portano violenza e Torino diventa simbolo di quella violenza.

Ma per onestà intellettuale bisogna guardare a quel periodo anche con una vista logica diversa, non per forza negativa, e riconoscere dignità e spensieratezza ai giovani di allora e al loro naturale entusiasmo nell’affrontare e plasmare il futuro. In un modo o nell’altro, Torino si apre al mondo, si riscopre innovativa, creativa, come è nella sua indole, e gli ultimi anni di quel decennio sono l’innesco di un nuovo Risorgimento.
Nuove tipologie di negozi, nuovi marchi di abbigliamento che sfondano a livello mondiale, designer e auto eccellenti, diversi atleti e club ai vertici in Italia e nel mondo, con la musica, grazie alla nascita delle radio private, a fare da stimolo e da fil rouge.

Chi avrà la possibilità di partecipare allo spettacolo “DiscoVintage”, potrà rivivere ricordi, attraverso il racconto di storie autentiche, grazie alla presenza di personaggi del periodo e campioni dello sport, che porteranno le loro testimonianze, il tutto accompagnato da una colonna sonora musicale, costituita dai grandi successi italiani ed internazionali del periodo.

La serata avrà un seguito, infatti dalle 23,30 è previsto un After Party ai Docks Dora in Via Valprato 68, con un djset anni ’70 rigorosamente in vinile, con i dj di “DiscoVintage”…e in chiusura nel rinnovare l’invito alla partecipazione, si ricorda che “DiscoVintage” è sempre con il suo pubblico.

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: furto al SerD di via Aldisio. I ladri rubano anche un’auto aziendale sulla quale fuggono

Sono entrati da una finestra, hanno raggiunto gli uffici amministrativi e hanno asportato due macchinette del […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: un molosso aggredisce un meticcio di otto anni. Morto il cane, ferita la padrona

Ha cercato di salvare il proprio meticcio di otto anni dall’aggressione di un pitbull ma senza […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Lotta per la legalità: venerdì 27 maggio a Volpiano un incontro su “Resistere a mafiopoli”

Venerdì 27 maggio, a Volpiano alle 21,00 nella Sala polivalente (via Trieste 1), il Comune e […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

L’alternanza scuola-lavoro valutata da un imprenditore, una docente e un sindacalista

La formazione e l’alternanza scuola lavoro- è stato il tema di un interessante incontro che ha […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Sport

Chivasso: al via il torneo di calcio balilla integrato dedicato a Giacomo Teppati Losè

Cresce l’attesa a Chivasso per la prima edizione del Memorial Giacomo “Teppati Losè”, il torneo di […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

Il Bitcoin e il default della Repubblica de El Salvador. Ma le criptovalute sono così convenienti?

In questi giorni si parla del default del El Salvador, che ha il proprio debito pubblico […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy